Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:50 METEO:AREZZO16°21°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Sport venerdì 05 febbraio 2021 ore 08:50

​Virtus Verona-Arezzo: fischia Fabio Pirrotta

E' di Barcellona Poggo di Gotto, arbitro al 3° anno in C, come i due assistenti designati, Dentico e Belsanti di Bari. Quarto ufficiale Diop di Treviglio



AREZZO — Sarà il signor Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto, ad arbitrare Virtusvecomp Verona-Arezzo, in programma alle 17,30 di domenica 7 febbraio allo stadio “Gavagnin-Nocini”. Potrà avvalersi della collaborazione dei signori Marco Dentico e Marco Belsanti, entrambi della sezione AIA di Bari. Come quarto ufficiale, è invece stato designato il signor Abdoulaye Diop di Treviglio.

Pirrotta è un arbitro di media esperienza. Sta infatti disputando la sua terza stagione in Lega Pro, dove ha diretto fino ad oggi 33 partite, 4 delle quali in Coppa Italia di Serie C. Nella sua carriera non ha mai incontrato l'Arezzo, ma ha invece diretto già due volte la Virtusvecomp Verona. La prima volta in Serie D, nell'aprile 2018, quando il Legnago perse per 1—0 in casa degli scaligeri. La seconda volta nella stagione successiva, in terza serie, quando il Renate venne sconfitto in casa, sempre per 1-0.

Le statistiche di Pirrotta lo indicano come arbitro che lascia molto giocare. Sicuramente non facile al cartellino, visto che in carriera ha ammonito 123 volte, per una media di 3,72 gialli a partita, bassa rispetto a quelle dei colleghi. Ha invece espulso 12 giocatori, quasi esattamente uno ogni dieci gare arbitrate. Normale la distribuzione dei cartellini rossi, 7 alle squadre casalinghe e 5 agli ospiti. Ad essere particolare è la modalità di espulsione, perché le squadre di casa hanno quasi sempre ricevuto da lui il rosso diretto (6 volte su 7), mentre le squadre ospiti si sono trovate in 10 quasi esclusivamente per doppia ammonizione (4 volte su 5). Tre volte su quattro, il secondo giallo che ha portato all'epsulsione è stato comminato per proteste. Nei suoi 3 anni in Lega Pro ha concesso 12 calci di rigore: 4 alla squadra di casa e 8 alla squadra ospite.

I due assistenti saranno Marco Dentico e Marco Belsanti. Sono entrambi di Bari e stanno tutti e due disputando la loro terza stagione in Serie C. Non ha invece mai diretto gare in terza serie il quarto ufficiale designato per la gara, Abdoulaye Diop di Treviglio. Nessuno dei tre ha mai incontrato in carriera l'Arezzo, che verrà quindi diretto da una quaterna mai avuta prima. 

Giulio Cirinei
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno