Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:03 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inter, la festa infinita nello spogliatoio dopo la vittoria

Attualità lunedì 29 maggio 2023 ore 19:05

Ad Arezzo 35mila metri quadri di asfalti nuovi

L’assessore Alessandro Casi: “interventi che si aggiungono a quelli già in programma. La prima parte di lavori entro l’estate. Ecco dove



AREZZO — “Abbiamo deciso di aggiungere nuove asfaltature rispetto a quelle già in programma ed entro l’estate verrà eseguita la prima parte degli interventi che interesseranno complessivamente circa 35mila metri quadrati di strade urbane per un importo totale che sfiora i 3 milioni di euro. Si tratterà di lavori di diversa entità ma che daranno una risposta importante in termini di sistemazione della viabilità in gran parte delle zone più critiche della città. Nel programma dei lavori abbiamo deciso di destinare nuovi fondi anche per dare una risposta concreta ai nostri concittadini e questo nonostante il notevole aumento dei costi dovuto al rincaro dei prezzi delle materie prime”.

Si parte quindi con gli interventi di risistemazione degli asfalti e, come spiegato dall’assessore Alessandro Casi, con una programmazione che riguarda sia lavori di manutenzione straordinaria che ordinaria. Fanno parte della prima quelli inseriti nel piano triennale delle opere pubbliche che interesseranno via Tarlati e le aree limitrofe, via Anconetana, via Bruno Buozzi per circa 1milione e 200mila euro, ai quali si aggiungono 280mila euro per interventi perimetrali ai cantieri in corso della zona Baldaccio e via Fiorentina.

Ulteriori 900mila euro sono stati aggiunti ai già stanziati 500mila per i lavori di manutenzione ordinaria. Entro il mese di luglio i lavori interesseranno via XXV Aprile, via Perelli, parte di Via Vittorio Veneto, via De Gasperi, via Po, via Cecchi, via Pasqui, via X Dicembre, parte di via Giotto, via Signorelli. Ulteriori 80 mila euro finanziati dal Ministero saranno destinati a via Chiari. A fine estate poi partiranno i lavori che interesseranno via Trento Trieste e viale Michelangelo. In accordo con Nuove Acque, verranno poi ultimati i lavori sulla strada comunale Ristradella per ultimare il tratto mancante fino a Frassineto.

“Si tratta di un programma di interventi ingente, mai portato a termine finora e che si aggiunge a quelli già conclusi che hanno riguardato, nella periferia, le strade di Busone, Libbia, Cincelli, San Giuliano, del centro di Quarata e, in città, il marciapiede di via Matteotti. Stiamo valutando anche nuovi lavori da portare a termine entro il 2023, per dare una riposta ancora più completa ai nostri cittadini”, ha concluso l’assessore Casi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno