comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:39 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 23 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo scontro tra Gomez e Calenda a Piazzapulita: «Vuole insegnare il mestiere al Prof. Galli»

Cronaca mercoledì 13 gennaio 2021 ore 10:05

Accoltellò collega, incapace di intendere e volere

Derubricato il reato. Giovanni Polucci è stato condannato a due anni presso il Rems di Empoli, struttura gestita dal Dipartimento di salute mentale



AREZZO — Giovanni Polucci è stato dichiarato incapace di intendere e volere al momento che ha commesso i fatti. La vicenda risale a questa estate quando il Polucci accoltellò alla gola il geometra del Comune, suo collega, nei locali di via Tagliamento. L'uomo poi scappò, vagò per la città prima di presentarsi spontaneamente alla Forze dell'ordine.

Il Tribunale di Arezzo, ha derubricato il reato da tentato omicidio a lesioni volontarie gravi, giudicando l'imputato non punibile per vizio totale di mente. La perizia psichiatrica, alla quale  il Polucci fu sopposto dopo il suo arresto, è stata fondamentale per il giudizio.

L'uomo dovrà scontare la condanna presso il Rms di Empoli, la struttura destinata alla cura dei pazienti autori di reato affetti da infermità o seminfermità psichica attraverso percorsi terapeutico-riabilitativi e socio-riabilitativi, gestita dal Dipartimento di salute mentale dell’Azienda sanitaria.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Sport

Attualità

Attualità