Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 23:21 METEO:AREZZO11°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Vinitaly 2024, i giovani under 40: «Vogliamo metterci in gioco per la nostra Sicilia»

Attualità martedì 29 giugno 2021 ore 07:10

Alla scoperta di Poti tra storia e nostalgia

Appuntamento sabato 3 luglio alle 21, attraverso parole e immagini curate da Marco Botti. Ingresso gratuito, ecco come prenotare



AREZZO — L'appuntamento da fissare in calendario è per sabato 3 luglio alle 21.  Il Centro di aggregazione sociale Villa Severi organizza, infatti, “Alla scoperta dei tesori di Poti”, una serata per riscoprire il patrimonio storico-artistico e naturalistico ancora custodito nella montagna degli aretini, attraverso le parole e le immagini curate da Marco Botti.

L’intenso viaggio tra arte, natura, personaggi e storie toccherà varie località. Ci sarà modo di parlare di gioiellini romanici ben conservati come le chiese di San Severo, Pomaio e Peneto oppure di conoscerne altri ormai quasi scomparsi come la chiesa di San Marino. Spazio anche ai luoghi ricordati con nostalgia da tante persone come l’albergo Alpe di Poti e ai monumenti che rimandano a fatti meno piacevoli, come quello dedicato alla strage nazista di San Severo.

L’evento, a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, si svolgerà nel grande gazebo esterno al circolo provvisto di maxischermo, allestito nel rispetto delle attuali normative anti-contagio.

Per prenotare è attivo il numero telefonico 3333799160.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno