Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO9°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Sport domenica 18 aprile 2021 ore 10:30

Amaranto contro il Legnago per ridurre il gap

L'obiettivo è blindare i play-out e non far "scappare" le quintultima. Cheribun torna in difesa mentre l'attacco è affidato a "condor" Carletti



AREZZO — Un vero e proprio scontro salvezza. L'Arezzo, contro il Legnago, si gioca veramente tanto. Bisogna vincere per conquistare una buona posizione nei play-out ma è fondamentale non perdere per non compromettere tutto. 

Sì, perché il regolamento di Lega Pro recita che "la squadra penultima classificata al termine della regular season del Campionato Serie C retrocederà direttamente al Campionato di Serie D, qualora il distacco in classifica dalla squadra quintultima sia superiore a 8 punti".

Andando a vedere la classifica le ultime 5 sono: Legnago a quota 34, Fano a 31, Imolese 29, Arezzo 27 e Ravenna 26 con una partita in più. Quindi attualmente tra il Legnago e l'Arezzo ci sono 7 punti di distacco.

Un match da brividi, dunque, con gli amaranto carichi a "pallettoni" dopo la grande prestazione di domenica scorsa al Comunale contro la Vis Pesaro. 

Stellone ritrova Cherubin che, insieme a Sbraga, forma quel muro difensivo che ha permesso al Cavallino di risalire la china e conquistare consapevolezza dei propri mezzi. In avanti "condor" Carletti è pronto a spiccare il volo e planare inesorabile sulla preda. Il bomber si è sbloccato ed ha dimostrato di essere un centravanti di razza, bravo di piede e implacabile di testa.

Insomma, gli ingredienti ci sono tutti per vedere una grande prova degli amaranto. Il fischio d'inizio alle 15 e come sempre QuiNews racconterà il match minuto per minuto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno