Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:56 METEO:AREZZO13°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Attualità giovedì 25 febbraio 2016 ore 09:00

Aretini tentati da GhiottoTour

GhiottoTour è un ciclo di gustosi e innovativi incontri che per vivere un viaggio alla scoperta delle eccellenze di tutta Europa, tra cibo e vino



AREZZO — L'iniziativa muove dall'obiettivo di ampliare la cultura enogastronomica degli aretini attraverso una serie di percorsi gratuiti, costruiti tra tanti assaggi e l'incontro diretto con produttori ed esperti del settore.

Per il primo appuntamento GhiottoTour ha proposto una doppia degustazione delle acciughe del mar Cantabrico e di alcuni pregiati vini trentini selezionati dall'esperienza dei due enogastronauti aretini Francesco Santini e Federico Monti Guarnieri.

Ad accogliere ed organizzare l'evento è il Mood Food & Wine Store di via Niccolò Aretino, un locale unico nel suo genere in Italia che ha lanciato la sfida di creare in città un'unione tra i sapori e gli stati d'animo delle persone, proponendo per ogni emozione e per ogni situazione quotidiana un determinato prodotto enogastronomico.

Il primo round del GhiottoTour è stato dedicato alle acciughe del Golfo di Biscaglia del mar Cantabrico, un mare dove le acque fredde del nord si uniscono a quelle tropicali spagnole rendendo uniche le caratteristiche dei suoi pesci. L'assaggio delle acciughe, servite con burro di montagna e pane mistico è stato accompagnato dalle spiegazioni e dai consigli di Roberto Santopietro, uno dei padri fondatori del movimento Slow Food e titolare dell'azienda agricola piemontese

A bagnare la degustazione è stata invece, tra gli altri, lo Zero Infinito, un vino fresco e aromatico prodotto sulle Dolomiti dalla Pojer&Sandri con uve e processi che lo rendono unico nel panorama italiano: Fiorentino Sandri, patron dell'azienda di Faedo, ha raccontato la realizzazione e le caratteristiche


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno