Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Giostra Saracino mercoledì 25 agosto 2021 ore 22:25

Aria di Giostra ai Bastioni e a San Lorentino

E' partita la Settimana del Quartierista di Porta Santo Spirito e Porta del Foro, a San Giusto e Colcitrone la prima serata sarà domani sera



AREZZO — Parola d'ordine: rispetto delle regole. Intanto, però, la Settimana del Quartierista ha preso il via in due delle quattro 'piazze' cittadine. Porta Santo Spirito e Porta del Foro hanno dato il via questa sera alle attività per i quartieristi. Due cene sotto le stelle, giusto un 'rompere il ghiaccio', ma la voglia di Giostra è tanta e gli affezionati stanno già rispondendo in modo positivo.

La cosa più importante però è, appunto, il pieno rispetto del protocollo e delle regole. I quattro Rettori hanno diramato questo pomeriggio un comunicato nel quale chiedono a tutti i quartieristi di festeggiare, divertirsi e partecipare, ma usando la testa. La possibilità di vivere di nuovo, dopo due anni, la Giostra del Saracino, non deve essere vanificata o minata per troppa leggerezza.

Ovviamente sono stati ristudiati i meccanismi interni del Quartieri. Maggiori distanziamenti, disposizione fatta ad arte per evitare assembramenti. E servizio di sicurezza. Le forze dell'ordine hanno fatto sapere che effettueranno controlli a campione per verificare che le disposizioni siano rispettate. Soprattutto l'obbligo di far accedere alle aree dove si svolgono le serate solamente persone in possesso del green pass. E tutti i Quartieri si sono organizzati anche per avere un servizio di controllo che all'ingresso verifichi i certificati, con la collaborazione di steward professionisti che aiutino ad evitare problemi di ogni genere, verifichino che le mascherine vengano indossate ove e come prescritto e che non ci siano assembramenti. Misura ulteriore, il divieto di qualsiasi attività di ballo, con la musica che deve essere solo un sottofondo alle serate.

Si è fatto tanto parlare negli ultimi mesi dell'opportunità o meno di correr Giostra, ma la realtà è che tutto il popolo giostresco ha voglia di godersi di nuovo la sua manifestazione, con i suoi colori, i suoi suoni ed i suoi odori. Si è visto già questa sera nelle prime cene di due Quartieri, ma è sicuramente solo il prologo ai prossimi dieci giorni da vivere tutti d'un fiato, fino a domenica 5 settembre.

Giulio Cirinei
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno