Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:35 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dal patto del Nazareno all'elezione di Mattarella, i giorni del Quirinale - Il videoracconto

Cronaca mercoledì 12 gennaio 2022 ore 19:48

Usa il nome della moglie, arrestato clandestino

L'uomo era già stato espulso dall'Italia ma si era nuovamente introdotto illegalmente nel Paese. Beccato dagli agenti della Polstrada di Battifole



AREZZO — Era stato espulso dall'Italia ma lui non si era dato per vinto e tornato in Albania aveva acquisto il cognome della moglie credendo di passarla liscia. E per un bel po' c'era pure riuscito, visto i tanti timbri sul passaporto che attestavano l'entrata e l'uscita da paesi dell'Unione Europea. Ma il 28enne albanese non aveva fatto i conti con l'abilità investigativa degli agenti della Polstrada di Battifolle.

Ieri sera, dopo la mezzanotte, viene fermato da una pattuglia che stava eseguendo attività di perlustrazione del territorio. Lui, a bordo di una Bmw con targa italiana, ha mostrato i documenti agli agenti che si sono subito accorti che la patente era falsa. Così hanno approfondito i controlli attraverso l’esame delle impronte digitali, che hanno dimostrato come si trattasse di un'altra persona. Il 28enne, infatti, in realtà era un immigrato irregolare in quanto espulso dal territorio nazionale con decreto del Prefetto di  Novara del marzo 2020.  

Così per il 28enne sono scattate le manette. Stamani si è svolto i processo per direttissima ed il Giudice lo ha nuovamente espulso disponendo l’accompagnamento immediato all’Aeroporto di Bologna, dove è stato imbarcato sul primo volo diretto in Albania.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La donna salvata dai carabinieri all'alba. Era a terra, infreddolita e semi assiderata. Scaldata con i giubbotti dei militari. L'allarme dal figlio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca