Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine è così violenta che rompe il parabrezza dell’auto

Sport lunedì 01 febbraio 2021 ore 15:44

Borghini, Baldan e Maestrelli lasciano l'amaranto

All'Albinoleffe a titolo definitivo il primo, rescissione contrattuale per gli altri due, intanto arriva ad Arezzo il 2002 Stampete



AREZZO — Sono ore frenetiche per il calciomercato amaranto, che registra nuove uscite ufficiali ed altre che ancora non lo sono, ma le cui trattative si sono già concluse in modo positivo. Nella tarda mattinata aveva già lasciato Arezzo Adama Sane, arrivato in estate in prestito dall'Hellas Verona, è stato adesso girato al Mantova, nello stesso girone B della Serie C degli amaranto.

A partire definitivamente e già ufficialmente è Andrea Maestrelli, che ha rescisso consensualmente il contratto che lo legava alla società di viale Gramsci. Una sola presenza, solo 15 minuti giocati per il difensore centrale, nel primo turno eliminatorio di TIM CUP della scorsa stagione contro la Turris.

Come riporta TuttoC, sarebbero sul piede di partenza anche Diego Borghini e Marco Baldan, che dovrebbero lasciare Arezzo nelle prossime ore con destinazione Albinoleffe e Pistoiese. Nessuno dei due incontrerà quindi gli ormai ex compagni in questa stagione, visto che si dovrebbero trasferire entrambi nel girone A.

L'ultima notizia di mercato è invece un nuovo acquisto, per il quale sembrano essersi appena concluse le trattative. Si tratta di Simone Stampete, attaccante classe 2002 che arriverebbe alla corte di Stellone dalla Pro Calcio Tor Sapienza. Dovrebbe invece rimanere in maglia amaranto Diego Zuppel, per il quale si erano mossi anche club di Serie A come Genoa e cagliari.

Il calciomercato chiude questa sera alle 20. Al termine il riepilogo completo delle trattative e delle variazioni della rosa che dovrà trovare da qui a fine aprile i punti per mantenere la categoria.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno