Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:26 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Attualità martedì 27 settembre 2016 ore 12:40

"Barriere anti-bici restano ma saranno adeguate"

Transenne in via Vittorio Veneto, il vicesindaco Gamurrini ha incontrato la cittadina rimasta bloccata con la carrozzina



AREZZO — Il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini ha incontrato Alba Coradeschi al sottopasso di via Vittorio Veneto, dove sono installate le transenne che hanno impedito alla disabile di transitare con la carrozzina. 

Il vicesindaco ha ribadito come si sia trattato di “un provvedimento necessario per impedire alle biciclette di sfrecciare nel sottopasso creando pericolo per i pedoni”. Ma si è anche scusato con Alba Coradeschi: “le barriere le abbiamo installate a norma ma non a misura delle carrozzine di maggiori dimensioni. Mi sono informato, proprio con la signora Alba dello spazio necessario e la distanza fra le transenne è stata adeguata in tal senso. Ribadisco comunque che si è trattato di una soluzione per garantire maggiore sicurezza in questo tratto di percorso pedonale”. 

Gamurrini ha infine affermato che “le transenne non verranno rimosse perché resta l’esigenza di sicurezza che ci ha spinto a collocarle”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno