Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Attualità martedì 14 marzo 2023 ore 19:46

Bimbo nasce in casa tra le mani dei soccorritori

Aveva decisamente fretta di venire al mondo, a 8 mesi di gestazione, il piccolo che ha colto di sorpresa i due operatori della Misericordia



AREZZO — È accaduto tutto questa mattina intorno alle 8 ad Arezzo. “Abbiamo ricevuto dalla Centrale Operativa 118 la chiamata per un’uscita d’emergenza in codice giallo, riguardante la possibilità/probabilità di un parto imminente.

Giunti sul posto, la giovanissima mamma – alla sua prima gravidanza – in men che non si dica ha dato alla luce uno splendido bimbo, praticamente nelle mani dei nostri due soccorritori” spiegano dalla Misericordia cittadina.

“Di lì a poco è sopraggiunta anche l’auto medica e, insieme al medico, si è potuto così procedere a portare bimbo e mamma al Pronto Soccorso in codice rosso: il bimbo infatti è nato non a termine bensì prematuro di circa un mese e, come accade in questi casi, si è resa necessaria l’incubatrice, anche se le sue condizioni di salute non destano preoccupazioni”.

Insomma, alla fin fine, davvero un lieto evento per tutti. Con emozioni positive in quantità, come si percepisce anche dalle espressioni dei due soccorritori in foto che, al loro rientro in sede, sono stati prontamente soprannominati “Zia Luisa e Zio Andrea”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno