Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:25 METEO:AREZZO10°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sale su una piattaforma proibita per scattare un selfie e precipita nel vuoto: morta un’influencer russa

Attualità lunedì 18 gennaio 2021 ore 13:00

Al museo con il bracciale per il distanziamento

Casa Bruschi pronta ad accogliere di nuovo i visitatori in totale sicurezza. C'è la possibilità di prenotare anche un ingresso esclusivo



AREZZO — La Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da UBI Banca, risponde presente all’appello dei luoghi di cultura che possono riaprire durante la settimana. La Casa Museo dell’Antiquariato è infatti pronta ad accogliere di nuovo i visitatori in piena sicurezza: da domani 19 gennaio riaprono le porte dell’affascinante dimora dell’illustre antiquario aretino, dal martedì al venerdì con orario 10-13 e 14-18.

Sarà così finalmente visibile al pubblico, dopo l’inaugurazione virtuale di fine ottobre, la mostra “L’Oriente in Casa. Opere dalla collezione di Frederick Stibbert”. In un incontro-dialogo con l’eclettica raccolta di Bruschi, l’esposizione presenta pregiati e originali pezzi provenienti sia dall’armeria del noto collezionista anglo-fiorentino Frederick Stibbert che dalla sua casa-museo.

Oltre ad una costante sanificazione degli ambienti, al termoscanner installato all’ingresso e alla predisposizione di percorsi unidirezionali all’interno del Museo, la Fondazioneha adottato ulteriori misure di tutela della sicurezza, come l’innovativo dispositivo “Fidelitas Distance”: un braccialetto elettronico che garantisce il corretto distanziamento sociale.

In più, per tutti colori che volessero ammirare il Museo e la mostra in assoluta tranquillità è possibile riservare un ingresso esclusivo per sé e la propria famiglia senza altri visitatori presenti: è sufficiente contattare il numero 0575 354126 o scrivere a info@fondazioneivanbruschi.it


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno