Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:03 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La festa dell’Alcione per la promozione in serie C: è la prima volta in 72 anni

Sport lunedì 04 gennaio 2021 ore 14:00

C'è la firma: Serrotti torna in amaranto

Si allena con i nuovi compagni dalla doppia seduta di ieri. Già ad Arezzo nella stagione 2018/19, ha poi vestito le maglie di Siena e Reggiana



AREZZO — Mancava solo l'ufficialità, ora è arrivata anche quella. Matteo Serrotti è di nuovo un giocatore dell'Arezzo. Il comunicato stampa emesso da viale Gramsci segue le notizie delle ultime settimane, ma soprattutto l'arrivo in città del giocatore, che già da ieri mattina si allena con i suoi nuovi compagni.

Serrotti è alla sua seconda esperienza in maglia amaranto. Faceva infatti parte della rosa a disposizione di mister Dal Canto nella stagione 2018/19, la prima dopo il fallimento pilotato e la Battaglia Totale vinta a Carrara. Arrivò durante il ritiro di Bagno di Romagna, in prova, ma venne presto tesserato e inserito nella lista ufficiale dei 24. 35 presenze ufficiali per lui, con tre reti messe a segno. La stagione si concluse con la semifinale play-off che l'Arezzo perse nel doppio confronto con il Pisa, poi promosso in B dopo aver battuto la Triestina.

Nel 2019/20 ha poi vestito la maglia bianconera del Siena, sempre in serie C ed ancora sotto la guida tecnica di Dal Canto. A gennaio 2020 si trasferì in serie B, alla Reggiana, dove è rimasto fino al termine dell'ultimo calciomercato. Ad ottobre infatti il club emiliano decise di svincolarlo, ed è così potuto tornare ad Arezzo per dare una mano al centrocampo nella seconda parte della stagione.

Si tratta, tecnicamente, del primo colpo in entrata del mercato amaranto. In realtà, il primo vero acquisto di questo inizio 2021, l'Arezzo lo aveva già in casa, pur non potendolo utilizzare fino ad ora. Karkalis era ad Arezzo da settimane, ma il blocco a 24 della lista aveva impedito finora il suo impiego. Con il mercato di gennaio, la società ha anche la possibilità di modificare l'elenco dei giocatori, mettendolo davvero e finalmente a disposizione di mister Camplone.

Ora è aperta la caccia alla punta. L'infortunio di Pesenti ha infatti tolto una freccia importante e di peso dall'arco del tecnico. E ad un reparto che già segnava con il contagocce. Manca già meno di una settimana alla prima gara ufficiale del 2021 a Ravenna, e l'Arezzo ha necessità di iniziare a vincere per fare punti pesanti. E per vincere, ovviamente, servono i gol.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno