Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità lunedì 01 febbraio 2021 ore 14:20

Comune e giovani in lizza per un bando di Anci

Avviso pubblico "Fermenti". L'Amministrazione partecipa assieme alle associazioni con una web serie di ragazzi aretini dedicata ai coetanei



AREZZO — Si chiama ‘Fermenti in Comune’ ed è l'avviso pubblico a cui partecipa il Comune di Arezzo, promosso da Anci e rivolto ai Comuni italiani. Obiettivo: premiare le migliori progettualità di protagonismo giovanile per il rilancio dei territori.

"Partecipiamo accanto ai giovani del territorio, grazie a un progetto, valutato meritevole da una commissione tecnica tra i sei che ci erano pervenuti, dell’associazione Farrago, che vi ha lavorato assieme a I Care, Arezzo che Spacca, Circolo Eureko, Oxfam, Federazione degli studenti - spiega l'assessore Federico Scapecchi. 

Il progetto, per il quale la scorsa settimana abbiamo firmato la convenzione, ha una durata di 12 mesi. Il titolo è: ‘Oltre camera - una web serie di giovani aretini per i giovani aretini’. Vista la sua rilevanza per il mondo scolastico e anche le eventuali ricadute turistiche di una web-serie ambientata in città, si sono uniti come partner anche l’ufficio scolastico provinciale e la fondazione Arezzo Intour".

"Davvero un esempio rilevante di come possano nascere e svilupparsi sinergie cittadine di grande rilevanza. Anche per questa ricaduta positiva, il Comune investirà risorse proprie e farà la sua parte per oltre 35.000 euro. Adesso non resta che inviare il tutto ad Anci e contare sul cofinanziamento del progetto.

L’amministrazione comunale ha intenzione di non lasciarsi sfuggire alcuna occasione. Ci attendiamo buone notizie, il mio sarà un giudizio di parte’ ma posso garantire che ‘Oltre camera - una web serie di giovani aretini per i giovani aretini’ è ben strutturato, originale, coinvolgente e ha tutte le carte in regola" termina Scapecchi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno