Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO14°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)
La gaffe di Sangiuliano: «Colombo si basò sulle teorie di Galileo Galilei» (ma non era nato)

Attualità mercoledì 09 marzo 2022 ore 15:35

Arezzo insieme all'Europa per dire no alla guerra

Il sindaco Ghinelli annuncia l'adesione all'evento del 12 marzo lanciato dal primo cittadino di Firenze e presidente di Eurocities Dario Nardella



AREZZO — “Arezzo aderisce convintamente all’iniziativa di solidarietà al popolo ucraino promossa dal presidente di Eurocities e sindaco di Firenze Dario Nardella. Non possiamo fare molto per mettere fine a questa pericolosa follia che sta minacciando l’Europa e tutti i princìpi e i valori di pace e libertà sui quali abbiamo consolidato il nostro presente, ma una testimonianza diffusa e partecipata di rifiuto della guerra e di richiesta di dialogo è senz’altro un messaggio potente e una prova concreta di vicinanza e sostegno”. 

Così il sindaco Alessandro Ghinelli comunica l'adesione del Comune di Arezzo alla manifestazione a favore dell’Ucraina promossa da Eurocities. Una rete della quale fanno parte anche le città ucraine di Kiev, Leopoli, Charkiv e Odessa.

Ad Arezzo, l’appuntamento è per le 12 di sabato 12 marzo in Piazza della Libertà, alla presenza del primo cittadino. Al fine di socializzare, promuovere e veicolare al massimo l’evento è stato attivato l’hashtag #CitiesWithUkraine dove postare foto e video di ognuno degli appuntamenti che verrà organizzato nelle diverse città europee.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno