Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:32 METEO:AREZZO14°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 24 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera
Lo yacht extra-lusso si arena su una spiaggia a Formentera

Cronaca sabato 23 ottobre 2021 ore 15:15

Con la patente falsa, causa incidente e scappa

Protagonista un nigeriano che aveva colpito con la propria vettura un veicolo in sosta. Beccato anche grazie ad un testimone



AREZZO — Denunciato dalla Polizia Stradale di Arezzo un 35enne nigeriano, ma residente ad Arezzo, perché beccato in possesso di una patente falsa. Ma non finisce tutto qui.

Giorni fa una persona aveva denunciato un incidente con il conducente dell'altro veicolo che, dopo aver provocato ingenti danni alla sua auto che era parcheggiata lungo la strada, si era allontanato facendo perdere le proprie tracce.

Gli investigatori della Polizia, anche grazie alla collaborazione di un testimone che, con grande senso civico, ha fornito elementi poi rivelatisi fondamentali per ricostruire l’accaduto, non ci hanno messo molto ad identificare l’autore del fatto e quindi l’hanno convocato in ufficio.

Il nigeriano si è presentato ieri mattina a bordo proprio dell’auto coinvolta nel sinistro, esibendo maldestramente la patente di guida e pensando forse che nessuno si accorgesse di nulla. Invece, i minuziosi controlli dei poliziotti hanno permesso di verificare la falsità e quindi è scattato il sequestro.

Così, lo straniero, oltre a subire una denuncia per uso di documento falso e il sequestro dell’auto, è stato sanzionato con una multa di 5.100 euro per aver guidato senza avere mai conseguito una patente di guida e con altri 302 euro per non essersi fermato dopo aver provocato l’incidente e i relativi danni. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno