Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il raduno dei tifosi della Lazio nella birreria cara a Hitler e i cori: «Duce, Duce»

Attualità sabato 05 giugno 2021 ore 17:45

Covid, pochi casi e il "San Donato" si svuota

Positivi in 8 Comuni. Interessate tutte le vallate dell'Aretino. Il contagio nel capoluogo è al minimo storico. Numeri bassi anche per le quarantene



AREZZO — Rispetto a ieri ci sono più casi ma la situazione del contagio in provincia di Arezzo resta comunque ben sotto il livello di guardia. Sono 14 i positivi odierni sull'intero territorio. 

Le persone controllate dalla Asl nelle ultime 24 ore sono 681 e in 24 sono stati dichiarati definitivamente guariti.

Il dato migliore della giornata è relativo ai ricoveri. Al "San Donato" di Arezzo ci sono 24 pazienti (ben 6 in meno del giorno precedente) e di questi 15 (ieri erano 21) si trovano in "Malattie Infettive-Pneumologia" e 9 in "Terapia Intensiva". 

Continua a scendere il numero delle quarantene. Sono, infatti, 1.087 le persone in isolamento in tutta la provincia perché contatti di caso.

Nessun nuovo decesso è stato riscontro all'ospedale cittadino.

Tornando ai 14 casi odierni, questi sono stati riscontrati in tutte le vallate e nello specifico in 8 Comuni del territorio:

- Arezzo città 3 casi.
- Subbiano 2 casi.
- Castel San Niccolò 1 caso.
- Montemignaio 1 caso.
- Castiglion Fiorentino 1 caso. 
- San Giovanni Valdarno 2 casi.
- Cavriglia 1 caso.
- Sansepolcro 3 casi.

Per quanto riguarda l'età, oggi i 20enni sono quelli più colpiti dal virus, segue la fascia che va da 50 a 64 anni.

Attualmente ci sono 571 persone ancora positive in tutta la provincia.

Nell'Area Vasta i positivi odierni sono 42 e di questi 14 sono residenti nell'Aretino, 14 nel Senese, 14 nel Grossetano.

In tutta la Toscana meno di 100 pazienti ricoverati in "Rianimazione". Per leggere il bollettino regionale cliccate qui.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno