Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:47 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Attualità giovedì 03 giugno 2021 ore 22:00

Over 60 "latitanti" del vaccino, appello Asl

D'Urso e Tacconi su situazione Covid e appello over 60 a vaccinarsi

Il Dg D'Urso invita questa fascia d'età a sottoporsi alla somministrazione. E racconta la storia emblematica di un marito che non ce l'ha fatta



AREZZO — E' direttamente il direttore generale della Asl Toscana Sud Est, Antonio d'Urso, a lanciare un appello ed un invito agli over 60. O meglio, la fascia d'età che va dai 60 ai 69 anni. Motivo? La loro risposta alla vaccinazione anti Covid non è consistente. E proprio per questo l'Azienda sanitaria sta organizzando altre giornate di somministrazioni senza appuntamento, con Pfizer.

Ecco, infatti quanto detto dal Dg ai nostri microfoni "c'è una parte delle persone di età compresa tra i 60 e i 69 anni che sono più reticenti alla vaccinazione. Per questo abbiamo organizzato delle week Pfizer che ripetiamo questa settimana e stiamo lavorando per farle anche la prossima. Quindi, le persone comprese in questa fascia d'età che volessero vaccinarsi potranno farlo presentandosi direttamente, senza prenotare".

D'Urso ci tiene a spiegare l'importanza di questa scelta, ossia di aderire alla campagna vaccinale e lo fa raccontando un episodio che lo ha toccato particolarmente. "Sono stato contattato da una signora che ha perso il marito a causa del Covid. Un incontro intenso, nel corso del quale questa donna mi ha detto che il coniuge aveva rinunciato al vaccino AstraZeneca. E' stato contagiato dopo la rinuncia. Riporto questa vicenda perché nelle fasce di età sopra i 40 e in special modo 60-69, il Covid ci ha dimostrato che non è facile da superare. E quindi, scongiurare un evento mortale è fondamentale".

Da qui, il direttore generale conclude "per questo l'invito che faccio a questo segmento di popolazione è di aderire alla vaccinazione, uno strumento che ha dimostrato la sicurezza e le riaperture sono un segno diretto e indiretto di quanto impatti sul contrasto al virus".

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

D'Urso e Tacconi su situazione Covid e appello over 60 a vaccinarsi
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno