Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:47 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Attualità venerdì 04 giugno 2021 ore 14:57

Vaccinazioni, quasi 195mila iniezioni nell'Aretino

Sono 130mila circa quelli che si sono sottoposti alla prima dose e 65mila al richiamo. In provincia i numeri più alti di tutta l'Area Vasta



AREZZO — Passi da gigante verso quella che viene definita la vaccinazione di gregge. Sono già aperte le prenotazioni per i trentenni e da lunedì prossimo l'accesso sarà consentito anche ai 16enni. Quindi ancora pochi giorni e quasi tutti potranno mettersi in lista per ricevere la tanto sospirata dose di siero

Ad Arezzo la campagna vaccinale corre veloce come un treno. L'unico cruccio della Asl è legato ai 60enni che, nonostante la possibilità di ricevere il Pfizer, da tanti sospirato, non rispondono come dovrebbero. 

Ma i i numeri complessivi sono importanti. Ad oggi sono ben 194.707 le dosi somministrate in provincia di Arezzo. Di queste 129.801 come prima iniezione e 64.906 per il richiamo.

Entrando nei dettagli si evince che la fascia d'età che ha maggiormente beneficiato del siero sono i 70enni con 33.427 prime dosi e 11.417 richiami.

Tornando ai 60enni sono 30.006 quelli vaccinati con la prima dose, ben 2.861 in più rispetto a martedì. Questo significa che il siero "Pfizer" ha più appeal rispetto ad altri prodotti.

I 50enni che si sono sottoposti alla prima dose sono 17.847  e in 7.375 hanno fatto anche il richiamo.
Per quanto riguarda i 40enni in 10.991 si sono recati ai centri vaccinali e di questi 5.924 si sono completamente immunizzati.

Scendendo, si assottigliano i numeri e questo perché le fasce di età inferiore, per il momento, sono state vaccinate solo perché caregiver o in quanto soggetti con patologie.
A tal proposito il dato sui 30enni vede 5.572 prime dosi e 3.641 richiami, mentre i 20enni che si sono sottoposti alla prima vaccinazione sono 3.744 e quelli che hanno finito 2.389.

Infine ci sono i 16enni che si sono vaccinati nella misura di 480 come prima dose e 192 per il richiamo.

Nell'intera Area Vasta sono state somministrate complessivamente 472.304 dosi e di queste 194.707 nell'Aretino, 145.249 nel Senese, 132.348 nel Grossetano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno