Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:AREZZO10°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Trento, fischi e striscioni degli ambientalisti contro Salvini. Il ministro: «Voi volete le auto elettriche prodotte in Cina dove bruciano il carbone»

Elezioni 2020 venerdì 18 settembre 2020 ore 08:00

Cultura e ripartenza, le idee di Daniela Galoppi

Già rettrice della Fraternita è candidata con la lista Ora Ghinelli 20 25. "Valorizzare il patrimonio artistico anche per produrre economia"



AREZZO — Cultura e valorizzazione del patrimonio artistico come spinta immediata per ridare linfa alla città. Questo il progetto di Daniela Galoppi, già rettrice di Fraternita e vera e propria appassionata della città. Secondo la candidata al Consiglio comunale per la lista civica Ora Ghinelli 20 25, Arezzo è un teatro naturale che offre grandi opportunità: arte, archeologia, oreficeria, musica, biblioteche, archivi, paesaggio, natura e tanto altro.

Insomma, ricchezza che deve essere valorizzata per gli aretini ma anche per i tanti turisti che sempre più numerosi arrivano in città.

Daniela Galoppi usa le parole dello storico dell'arte Antonio Paolucci, cittadino onorario di Arezzo e ministro dei beni Culturali e Ambientali del governo Dini, per definire la città. Lo studioso, infatti, paragonò Arezzo ad una rosa dei venti. "Uno strumento di precisione che indica, ai quattro punti cardinali, le direttrici di quella stagione delle arti che i manuali chiamano Rinascimento. Facciamo centro al campanile del duomo, a quella meridiana di Toscana che già Piero della Francesca, nel paesaggio che fa da sfondo ai murali della Vera Croce, indicava come fuoco prospettico e simbolico della città. E’ da lì che bisogna ripartire per capire la storia e il destino di Arezzo”.

Daniela Galoppi ritiene che negli ultimi 5 anni è stato fatto tanto in favore della città. Tra le varie iniziative messe in piedi dall'attuale Amministrazione c'è quella della valorizzazione del centro storico, che  adesso è un punto di riferimento per il turismo nazionale e internazionale. 

"Sono pronta e molto motivata a contribuire alla crescita culturale e turistica di Arezzo con progetti ambiziosi, per renderla più competitiva, sempre più europea e, soprattutto, per stimolare i giovani a credere nelle proprie radici e nella propria identità civica e di appartenenza.Da qui dobbiamo ripartire!" - conclude la candidata della lista civica Ora Ghinelli 20 25.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno