Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:26 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 25 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Joe Biden: «Donald Trump è un dittatore, vuole vendetta»

Attualità sabato 23 aprile 2016 ore 13:11

Arezzo cuore della neurochirurgia in Italia

Finisce oggi il Corso internazionale Hands-on. Mastronardi: "l’Italia è sempre stata all’avanguardia rispetto ai paesi di tutto il mondo"



AREZZO — Si conclude oggi ad Arezzo, la VI edizione del Corso internazionale di dissezione “hands-on” rivolto agli specialisti in Neurochirurgia su preparati anatomici, riguardanti i vari approcci alle patologie neoplastiche e vascolari cerebrali.

Il focus di quest’anno presso la sede della ICLO di Arezzo si è concentrato principalmente sul contributo della tecnologia, talmente avanzati da poter permettere un risultato mai così preciso.

“Negli ultimi 10 anni l’innovazione tecnologica ha sovvertito il modo di intendere e fare chirurgia, in particolare quella neurologica",  ha precisato il Prof. Luciano Mastronardi, Direttore UOC Neurochirurgia dell’Ospedale San Filippo Neri di Roma – ASL Roma1 e Presidente della Associazione Italiana di Dissezione Anatomica (AIDA)

"Il cambiamento principale- ha spiegato Mastronardi- è stato riportato nel campo cerebrale, con strumenti sempre all’avanguardia che permettono procedure più rapide e più efficaci. 

Secondo Mastronardi,  da un punto di vista produttivo l’Italia è sempre stata all’avvanguardia rispetto ai paesi di tutto il mondo. "Le strutture italiane, infatti, riescono ad abbracciare velocemente questo cambiamento, rendendo i loro servizi sempre più efficaci ed efficienti”, ha concluso il direttore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno