Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Sport martedì 05 gennaio 2021 ore 16:30

Daniele Altobelli è un nuovo giocatore amaranto

Rinforzo di alto profilo per il centrocampo dell'Arezzo, in gruppo da domani. Mediano di 27 anni, vanta 86 presenza in B e 94 in terza serie



AREZZO — Daniele Altobelli è un nuovo giocatore dell'Arezzo. Il suo nome era fra le piste calde già nei giorni scorsi, ma lo stato avanzato delle trattative che lo hanno adesso portato in amaranto è stato confermato poche ore fa dal nuovo responsabile dell'area tecnica Vincenzo De Vito, durante la conferenza stampa della sua presentazione ufficiale. Ora sono arrivati firma e comunicato da viale Gramsci.

Stiamo parlando di un rinforzo di assoluto valore. Un giocatore che in categoria può davvero fare la differenza. Classe 1993, originario di Terracina, il nuovo centrocampista dell'Arezzo predilige la zona centrale o la classica posizione del mediano, anche se in carriera ha giocato anche sulla sinistra. Nel corso della sua carriera ha vestito le maglie di Pro Vercelli, Frosinone, Ascoli, Ternana, Feralpisalò e Catanzaro, da dove è stato prelevato dall'Arezzo.

Il suo arrivo mette a disposizione di Camplone una pedina in più per un reparto che a questo punto annovera molti pezzi da novanta per la categoria. Con Foglia, Di Paolantonio, Arini e il ritorno di Serrotti, sulla linea mediana del campo l'Arezzo può disporre di molte bocche da fuoco. E' atteso ad ore anche l'arrivo, ormai molto più che probabile, di Andrea Sbraga, che sarebbe un ulteriore innesto di alto profilo per la difesa, cui ieri si è aggiunto ufficialmente anche Karkalis.

Resta ancora immutato il reparto offensivo, quello cui servono più di tutti gli interventi dal mercato. Il Cavallino ha avuto difficoltà a segnare per tutta la stagione, ed ha ora perso Pesenti per molte settimane per infortunio. Proprio oggi, nel corso della sua presentazione ufficiale, il nuovo DS Vincenzo De Vito ha dichiarato che l'Arezzo interverrà con almeno due nuovi acquisti da mettere davanti alla porta, salvaguardando però Zuppel di cui sia lui che Muzzi stanno tessendo le lodi e prefigurando una grande crescita nei prossimi mesi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno