Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO13°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 04 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Visti ai russi: la risposta del presidente ucraino Zelensky

Attualità venerdì 21 maggio 2021 ore 10:30

Dimore storiche a portata di visita

Nella giornata nazionale che spalanca le porte di parchi, ville e giardini, ecco cosa sarà aperto nella provincia di Arezzo



AREZZO — Torna la "Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane": domenica 23 maggio oltre 300 tra castelli, rocche, ville, parchi, giardini lungo tutta la penisola apriranno gratuitamente le loro porte per accogliere nuovamente tutti coloro che vorranno immergersi in luoghi unici della storia e del patrimonio artistico e culturale italiani. 

La Toscana anche quest’anno batte il record di aperture: sono 130 le dimore che accoglieranno i visitatori in tutta la regione: 42 a Firenze e dintorni, 1 in provincia di Grosseto e 2 in quella di Livorno, 10 a Lucca e colline, 2 in Versilia, 17 in Lunigiana, 9 nelle Terre di Pisa, 4 in provincia di Pistoia, 2 a Prato e 30 nel Senese. In particolare ad Arezzo e provincia sono 11, di cui 2 aperte per la prima volta: Villa Cicaleto a Olmo e Palazzo Bourbon Del Monte – Aboca di San Sepolcro

Alcune aperture - Casa Ivan Bruschi ad Arezzo e la Casa Natale di Michelangelo a Caprese sono rese possibili grazie alla collaborazione con l’Associazione Case della memoria. La Giornata Nazionale ADSI rappresenta, dopo i lunghi mesi di restrizioni, un’importante occasione per riscoprire le bellezze del nostro Paese facendo visita a quei complessi monumentali che insieme costituiscono il più grande museo diffuso d’Italia. La loro riscoperta è determinante per far luce su un patrimonio troppo spesso ignorato, che non solo rappresenta la migliore storia e tradizione italiana, ma che – prima della pandemia – riusciva ad accogliere 45 milioni di visitatori l’anno.

Sono numerose e molto varie le iniziative promosse dai proprietari sul territorio per la Giornata Nazionale, da mostre a concerti e spettacoli teatrali, per intercettare le esigenze del pubblico di ogni fascia d’età. Novità di quest’anno è il concorso fotografico in collaborazione con Photolux rivolto a tutti gli utenti di Instagram. Per partecipare basta caricare una foto sul proprio profilo usando l’hashtag #giornatanazionaleadsi2021. La giuria premierà soprattutto l’originalità degli scatti e selezionerà 25 fotografie che verranno esposte in una mostra a Lucca, in concomitanza con la mostra dei vincitori del World Press Photo 2021. 

È importante, infine, ricordare che per garantire sempre il massimo rispetto delle misure di sicurezza previste dall’attuale contesto e consentire, allo stesso tempo, a tutti i visitatori di fruire di questi luoghi incantevoli, ricchi di storia e cultura, è necessario prenotare la propria visita e recarsi alla dimora prescelta provvisti di mascherina. Tutte le informazioni relative alle modalità di apertura delle singole dimore e alle prenotazioni sono disponibili sul sito di ADSI al seguente link: www.associazionedimorestoricheitaliane.it/eventi-...

L’iniziativa vedrà il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, del Ministero della Cultura e di Confartigianato ed è attuata in collaborazione con la Federazione Italiana Amici dei Musei (Fidam), l’Associazione Nazionale Case della Memoria e Federmatrimoni ed Eventi Privati (Federmep). 

L’evento è realizzato con il contributo di American Express. 

Elenco delle dimore ad Arezzo: Casa Ivan Bruschi, Corso Italia, 14, Arezzo; Val Romana località Sargiano 40, Arezzo; Casa Natale Michelangelo Buonarroti, Via Capoluogo 1, Caprese Michelangelo; Castello dei Conti Guidi, Località Castel San Niccolò, Strada in Casentino; Castello di Montozzi, Via Castello di Montozzi 6, località Castello di Montozzi, Pergine Valdarno, Laterina; Castello di Gargonza, località Gargonza 3, Monte San Savino; Villa il Cicaleto, Via Sargiano, 31 Olmo; Castello di Romena, loc Romena, Pratovecchio - Stia; Giardino del Castello di Montecchio Vesponi (solo il pomeriggio) Via Montecchio Vesponi, località Montecchio, Castiglion Fiorentino; Villa Sandrelli, Via Lauretana1, località Camucia, Cortona; Palazzo Bourbon Del Monte – Aboca, Via Niccolò Aggiunti 75, Sansepolcro (apertura dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19, prenotazione telefonica al numero: 0575 733589). 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno