Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:AREZZO10°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Politica lunedì 17 maggio 2021 ore 11:35

Proposta Pd "si recuperi l'area dell'ex Poligono"

Donati e Caneschi porteranno l'idea giovedì in Consiglio. Obiettivo: creare uno spazio attrezzato polivalente, anche in funzione turistica



AREZZO — “Riprendiamoci l’ex poligono militare di Gragnone per creare un’area attrezzata polivalente usufruibile da tutta la cittadinanza”. La proposta, in discussione nella prossima seduta del Consiglio Comunale di Arezzo, giovedì 20 maggio, viene avanzata dai consiglieri PD Giovanni Donati e Alessandro Caneschi. Obiettivo: mettere a disposizione della città una superficie di circa 6 ettari, oggi in stato di abbandono.

"L’area ha una grande potenzialità dal punto di vista turistico. Da questi luoghi partono sentieri del CAI e molti cittadini, in questo periodo, stanno riscoprendo il monte Lignano: la vicinanza alla città potrebbe trasformare questa zona in luogo di ritrovo per amanti della mountain bike, trekking o, più semplicemente, della natura" proseguono.

"Auspichiamo che il Comune intraprenda l’iter per l’acquisizione dell’intera area dal Demanio e che ricerchi risorse per rendere questi luoghi usufruibili per tutti. Inoltre, nell’area demaniale è presente un tratto di circa 250 metri del vecchio tracciato della ferrovia Arezzo-Fossato di Vico che potrebbe essere riqualificato per la sua fruibilità come ciclopista, con i finanziamenti previsti dalla Regione Toscana e con la creazione anche di un piccolo museo itinerante fruibile anche alle scuole".

Per questo terminano "recuperare alla città questo luogo sarebbe un investimento importante per dare forza ai nostri operatori che investono sul turismo lento, del benvivere di cui la nostra città può diventare riferimento".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno