Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:AREZZO12°22°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 13 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
G7, tutti in Puglia: ma che ci fanno Erdogan e il Papa?

Attualità venerdì 19 maggio 2023 ore 08:45

Aprono ai visitatori 11 dimore storiche aretine

Arezzo - Val Romana

Ormai ci siamo. Domenica 21 maggio le meraviglie di ville e castelli dal capoluogo alle vallate si mostrano. Ecco quali è possibile vedere



AREZZO E PROVINCIA — Il più grande museo diffuso d’Italia riapre le porte. Domenica 21 maggio torna la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane, giunta quest’anno alla XIII edizione. Su oltre 500 monumenti nazionali, 120 sono in Toscana distribuiti in tutte le province: 11 ad Arezzo, 38 a Firenze, 1 a Grosseto, 4 a Livorno, 9 a Lucca, 21 a Massa Carrara, 8 nelle Terre di Pisa, 2 a Pistoia, 3 a Prato e 19 a Siena.

Castelli, rocche, ville, parchi e giardini sono visitabili gratuitamente.

L’iniziativa, un’immersione nella storia che rende il nostro Paese unico, si svolge in collaborazione con l’Associazione Nazionale Case della Memoria, l’Associazione culturale Città Nascosta, L’Associazione Ville Borbone, l’Associazione Ville e Palazzi Lucchesi, la Federazione Italiana Amici dei Musei (FIDAM) e Federmatrimoni ed Eventi Privati (Federmep), ha ricevuto il patrocinio di ENIT – Agenzia Nazionale del Turismo, della Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco e del Ministero della Cultura oltre che della Città Metropolitana di Firenze, Provincia di Arezzo, Provincia di Livorno, Provincia di Lucca, Provincia di Massa Carrara, Provincia di Pisa, Provincia di Siena, Comune di Firenze, Comune di Fivizzano, Comune di Grosseto, Comune di Lucca, Comune di Pisa, Comune di Pistoia, Comune di Siena, Unione di Comuni Valdarno e Valdisieve, Unione Montana dei Comuni del Mugello, Comune di Castagneto Carducci, Unione Comuni della Lunigiana.
L’evento è realizzato con il sostegno di Fondazione CR Firenze, Generali - Agenzia Generali di Empoli Iacopo Speranza e Poste Italiane. Media partner dell’evento sono il TGR e RAI Pubblica Utilità.

Gli ingressi ad alcune dimore sono a numero limitato ed è necessaria la prenotazione. L’elenco suddiviso per province e le modalità di accesso sono indicate sul sito dell’Associazione Dimore Storiche Italiane.

Le aperture in provincia di Arezzo

1. Castello di Gargonza | località Gargonza 3, Monte San Savino (AR)

2. Castello di Montecchio Vesponi | via Montecchio Vesponi, località Montecchio, Castiglion Fiorentino (AR)

3. Castello di Montozzi | via Castello di Montozzi 6, località Castello di Montozzi Pergine Valdarno, Laterina (AR)

4. Palazzo Bourbon Del Monte – Aboca Museum | via Niccolò Aggiunti 75, Sansepolcro (AR)

5. Val Romana | località Sargiano, Arezzo

6. Villa Il Cicaleto | via Sargiano 31, Olmo (AR)

7. Villa Sant’Agnese | via Madonna del Bagno 108, Castiglion Fiorentino (AR)

8. Castelletto di Montebenichi | piazza Gorizia 19, località Montebenichi, Bucine (AR)

9. Tenuta di Frassineto | strada Vicinale del Duca 14, località Frassineto (AR)

10. Castello dei Conti Guidi di Castel San Niccolò | località Castel San Niccolò, Strada in Casentino (AR)

11. Casa Museo Ivan Bruschi *| Corso Italia 14, Arezzo


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno