Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:AREZZO18°32°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Attualità sabato 06 agosto 2022 ore 07:00

E' San Donato, l'ultimo per Fontana da vescovo

Tra oggi e domani le celebrazioni per il Patrono. Il dono che l'arcivescovo lascia alla chiesa aretina. La notte è dei fuochi



AREZZO — La Diocesi di Arezzo – Cortona – Sansepolcro in festa domenica 7 agosto per la solennità del Patrono, San Donato, darà particolare risalto, oltre che alla dimensione spirituale che le è propria da secoli, una forte valenza culturale, che appartiene a questa Chiesa particolare, tra le più antiche della Toscana e la più vasta per territorio.

L’Arcivescovo Fontana, al momento di lasciare il governo della Diocesi, vuole destinare a tutti i suoi figlie e figli il simbolico dono della Parola di Dio. Un nuovo Evangelistario è stato stampato dopo secoli e sarà dato in regalo ad ogni parrocchia, per la liturgia domenicale.

Le celebrazioni del Patrono saranno scandite dall’inaugurazione del nuovo organo della Cattedrale, in programma oggi, sabato 6 agosto, alle 17.30, con un concerto eseguito dal celebre Maestro Eugenio Maria Fagiani, che sarà trasmesso in diretta su TSD (canale 85 e www.tsdtv.it/live), raggiungendo tutte le case della Toscana. Nella stessa occasione verrà inaugurato il restauro dell’affresco della Madonna con Bambino e Storie dei Santi Cristoforo e Giacomo di Andrea di Nerio, eseguito a partire dal 1340. 

Le celebrazioni proseguiranno alle ore 19 con i Primi Vespri Pontificali, presieduti dall’aretino Vescovo Franco Agostinelli, che avvieranno la liturgia di San Donato. Nella sera precedente il dies natalis del Santo Patrono d’Arezzo e della Diocesi intera – essendo stato l’Evangelizzatore sia di Sansepolcro che di Cortona –. alle 21,15, i sindaci della Provincia di Arezzo hanno assicurato la loro presenza in Cattedrale per la tradizionale l’offerta del cero, che porta le insegne del Comune che lo presenta. Ci saranno rappresentanze storiche di ogni comunità. 
Quindi, tutti con lo sguardo rivolto verso il cielo per i fuochi artificiali a partire dalle 23.

Domani, domenica 7 agosto, giorno della festa del Patrono, nella Chiesa Cattedrale verranno celebrate la mattina a partire dalle 7 Sante Messe a ogni ora. Alle 9, in Fortezza, sulle rovine di San Donato in cremona sarà celebrata l’Ora Terza, presieduta dal Can. Andrzej Zalewski, Rettore del Seminario di Arezzo. Alle 11, in Pieve, l’Arcivescovo Riccardo Fontana, secondo la tradizione, presiederà la S. Messa. Alle ore 12 il Vescovo emerito di Fiesole, Monsignor Luciano Giovannetti, costretto a casa per motivi di salute, si farà presente alla Festa, recitando in diretta televisiva su TSD la preghiera aretina dell’Angelus Domini, che dal XIII secolo si recita in tutto il mondo. 

Momento centrale della Festa del Patrono, anche per la presenza di tutti i parroci della Diocesi in Cattedrale, sarà la Messa Stazionale presieduta alle 18 dall’Arcivescovo Riccardo Fontana.

IL PROGRAMMA DELLE CELEBRAZIONI

Sabato 6 agosto 2022

CHIESA CATTEDRALE

ore 17.30 Inaugurazione del nuovo Organo e concerto del M° Eugenio Maria Fagiani in onore del Santo Patrono (diretta TSD)

ore 19.00 Primi Vespri Pontificali presieduti dal Vescovo aretino Franco Agostinelli (diretta TSD)

ore 21.15 Offerta dei ceri votivi dei Comuni della Diocesi (diretta TSD)

ore 23.30 Ufficio delle Letture con la presenza di tutti i Canonici, compreso il neoeletto Can. Silvano Paggini.

Domenica 7 agosto 2022

CHIESA CATTEDRALE

ore 07.00 Lodi mattutine e Santa Messa presieduta dal Can. Mons. Giovacchino Dallara, Canonico della Cattedrale

ore 08.00 Santa Messa, presieduta dal Can. Silvano Brilli, Canonico della Cattedrale

ore 10.30 Santa Messa Capitolare, presieduta dal Can. Mons. Fabrizio Vantini, Vicario Generale

ore 12.00 Santa Messa, presieduta dal Can. Mons. Enrico Gilardoni, Proposto della Cattedrale

FORTEZZA DI AREZZO – S. DONATO IN CREMONA

ore 09.00 Ora Terza, presieduta dal Can. Andrzej Zalewski, Canonico della Cattedrale e Rettore del Seminario Vescovile

PIEVE DI S. MARIA D’AREZZO

ore 11.00 Santa Messa, presieduta dall’Arcivescovo

CHIESA DI SANT’AGNESE IN AREZZO

ore 12.00 Preghiera dell’Angelus, presieduta da Mons. Luciano Giovannetti, Vescovo emerito di Fiesole (diretta TSD)

CHIESA CATTEDRALE

ore 18.00 Messa Stazionale, presieduta dall’Arcivescovo (diretta TSD)


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo, di 81 anni, è rimasto ferito ed è stato trasferito con Pegaso all'ospedale fiorentino di Careggi. Sul posto anche la municipale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cultura

Cronaca

Attualità