Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO10°24°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Attualità giovedì 09 giugno 2016 ore 18:43

"Esuberi siano solo volontari"

E' quanto chiesto dalle organizzazioni sindacali al presidente delle 4 banche, Roberto Nicastro. "Questo caso non deve diventare un precedente"



AREZZO — Incontro fra le segreterie nazionali di tutte le organizzazioni sindacali del credito e il presidente delle 4 banche (Banca Etruria, Banca Marche, CariFerrara e CariChieti) Roberto Nicastro per fare il punto sull'andamento degli istituti di credito. 

E' quanto si legge in una nota secondo cui "da un'analisi sulla situazione occupazionale da parte del Presidente Nicastro, è emerso che il numero dei lavoratori con dati anagrafici e requisiti pensionistici che possono accedere al Fondo di settore risulterebbe inferiore al numero di eventuali esuberi". 

"Abbiamo ribadito con forza - hanno dichiarato i segretari nazionali Fabi Attilio Granelli e Giuseppe Milazzo - che tutti gli esuberi dovranno essere gestiti esclusivamente tramite il fondo di settore con adesione volontaria dei lavoratori". "Non accetteremo che il caso delle quattro banche diventi un precedente che apra ad altre soluzioni, che lascerebbero mano libera ai licenziamenti collettivi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno