Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO19°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 13 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Campi Flegrei, le immagini dei satelliti mostrano la «possibile» causa dei terremoti
Campi Flegrei, le immagini dei satelliti mostrano la «possibile» causa dei terremoti

Attualità giovedì 24 giugno 2021 ore 17:06

"Faliero ci mancherà", camera ardente al Quartiere

Giostra in lutto. Papini, storico rettore di Porta Sant'Andrea, è deceduto a 92 anni. Amato dai suoi, rispettato dagli avversari



AREZZO — Tutto il mondo della Giostra del Saracino è in lutto per la scomparsa di Faliero Papini, mancato nella serata di ieri all’età di 92 anni. La camera ardente è stata allestita nella sala d'armi "Enzo Piccoletti" del quartiere a Porta San Giusto.

Storico rettore del quartiere di Porta Sant’Andrea di cui era tuttora rettore onorario, Papini ha ricoperto la massima carica per il quartiere biancoverde per 12 anni, dal 1991 al 1997 e poi dal 2003 al 2007. Sotto la sua guida Sant’Andrea ha conquistato dieci lance d’oro.

Uomo forte e rigoroso, battagliero e affabile al tempo stesso, Faliero Papini ha incarnato nel corso dei suoi lunghi anni di mandato il vero spirito del ruolo di rettore: figura amata dal suo quartiere quanto rispettata da quelli avversari, è stato una guida autorevole per tutto il mondo del Saracino. Nel corso del suo operato ha vissuto da protagonista lo sviluppo della manifestazione non solo da rettore, ma anche da “amministratore” contribuendo al passaggio dal Consiglio Generale della Giostra alla nascita dell’Istituzione Giostra del Saracino di cui, quale rettore, è stato membro del consiglio di amministrazione.

“Faliero Papini resterà una figura indelebile nella storia del Saracino al quale ha dato tanto – commenta il consigliere comunale delegato alla Giostra del Saracino, Paolo Bertini – Mancherà al suo quartiere e a tutto il mondo giostresco”.

Anche il Consiglio della Giostra si unisce al dolore per la scomparsa di Faliero Papini: “Se ne va un grande Uomo e Rettore, le più sentite condoglianze al popolo biancoverde e a tutto il mondo della Giostra che perde un’indimenticabile pezzo della sua storia”.   


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno