Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 21:05 METEO:AREZZO12°19°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 24 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Napoli, strattonata e rapinata poi viene trascinata dal ladro con l'auto

Attualità lunedì 09 agosto 2021 ore 14:35

Fraternita, il successo di turismo e agricoltura

Registrati importanti incrementi negli ultimi mesi, anche grazie alla mostra 'Omaggio al sommo poeta' e ai progetti con agriturismi e campeggi



AREZZO — La Fraternita dei Laici ha registrato negli ultimi mesi dati in costante aumento, sia nelle visite al famoso palazzo in piazza Grande e alle mostre che ospita, sia nell'attività agricola. Negli ultimi due mesi sono entrati in visita ben 2734 turisti, con un incremento dell’86% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

La mostra 'Omaggio al sommo poeta' nel 700esimo anniversario della sua morte, ha generato vivo interesse culturale per la presenza di documentazione storica attestante la presenza di Dante Alighieri nella città di Arezzo. La Fraternita ha organizzato questa mostra perché è il testimone storico già presente al tempo di Dante, essendo stata fondata nel 1263. Dante, nato a Firenze nel 1265, dapprima nemico di Arezzo, fu poi ospite della nostra città nei primi del ‘300, Dante quindi stando ad Arezzo ha potuto conoscere l’esistenza della Fraternita dei Laici.

E’ stato inoltre sviluppato un progetto che ha coinvolto agriturismi, campeggi, alberghi aperti in Arezzo e nel territorio aretino con lo scopo di accogliere i turisti, in prevalenza olandesi, francesi, belgi e tedeschi. I turisti sono stati accolti nella sede 'Cantine di Fraternita' ubicata presso Mugliano dove hanno potuto degustare i vini rossi, bianchi e rosé prodotti nelle Tenute di Fraternita.

Questo progetto ha consentito di promuovere il territorio ed il patrimonio artistico aretino attraverso i prodotti agroalimentari di qualità ottenuti nelle Tenute di Fraternita. Presso la sede di Mugliano sono state organizzate serate di degustazione e di cultura particolarmente gradite con grande partecipazione popolare.

Il Primo Rettore, Dr. Pier Luigi Rossi, e il Magistrato della Fraternita, esprimono la propria soddisfazione per il risultato raggiunto in questi anni, per aver contribuito anche a valorizzare Piazza Grande, le attività economiche e il Centro Storico.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giancarlo Sassoli confermato presidente. La panoramica su tre anni di attività: contributo da circa 3 milioni di euro alla sanità pubblica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Sport