Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:40 METEO:AREZZO10°20°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Si tuffa sopra un'orca assassina per fare «body slamming»

Sport domenica 19 febbraio 2023 ore 17:00

Arezzo spettacolo, continua la corsa solitaria

Successo netto per 2-0 della squadra amaranto contro il Ghiviborgo. La sblocca Risaliti la chiude nel secondo tempo Gaddini su calcio di rigore



AREZZO — AREZZO - GHIVIBORGO 2 – 0 (1–0)

16’ Risaliti, 56’ Gaddini

Continua la corsa solitaria in testa alla classifica dell’Arezzo che vince in casa contro il Ghiviborgo. Vittoria netta e meritata per quanto espresso dalle due squadre in campo per l’intera gara. Una rete per tempo con Risaliti e Gaddini su calcio di rigore regalano altri tre punti alla squadra di Indiani. Vittoria che consolida il primato amaranto dopo il sorpasso di otto giorni fa ai danni della Pianese. Terzo successo consecutivo per il Cavallino che dopo la batosta rimediata a Terranuova ha cambiato passo ma soprattutto mentalità. Resta in scia la Pianese a due punti di distanza quando mancano dieci giornate al termine del campionato.

- 90’+5’ Finisce qui l’Arezzo batte il Ghiviborgo grazie alle reti di Risaliti e Gaddini.

- 90’ Il direttore di gara concede 5’ di recupero.

- 87’ Ripartenza di Convitto appena entrato serve in area Bianchi che tarda la conclusione e sciupa un’ottima occasione per andare in rete.

- 85’ Traversa di Bramante su calcio di punizione. Sfortunato il numero 16 dell’Arezzo.

- 83’ Ghiviborgo in dieci. Videtta atterra al limite Pattrello secondo giallo per il numero 5 bianco rosso. La squadra di Maccarone termina la gara in inferiorità numerica.

- 78’ Pattarello per Castiglia il suo destro esce largo alla destra della porta difesa da Antonini.

- 70’ Il Ghivoborgo non avendo più niente da perdere prova ad attaccare con molti uomini lasciando ampi spazi per le ripartenze dell’Arezzo.

- 69’ OCCASIONE AREZZO. Assist di Bramante per Pattarello di testa davanti al portiere si divora la terza rete.

- 68’ Secondo cambio per Indiani, esce Settembrini al suo posto entra in campo Castiglia.

- 64’ Entra Pattarello al posto di Gaddini. Primo cambio per Indiani.

- 63’ Bella palla di Foglia a favore di Persichini, il numero 9 amaranto calcia alto da ottima posizione.

- 56’ GOOOLLLLL AREZZO. GADDINI non sbaglia calcia forte sotto la traversa Antonini superato. Raddoppio amaranto.

- 55’ RIGORE AREZZO. Persichini lanciato in area da Bramante salta il portiere che lo mette giù. Nessun dubbio per il direttore di gara.

- 54’ Gaddini parte dalla metà campo serve Bramante che entra in area calciando a rete, palla fuori.

- 46’ Riprende il gioco nessun cambio tra le fila delle due squadre.

Primo tempo.

Al termine della prima frazione di gara Arezzo in vantaggio grazie alla rete messa a segno da Risaliti al 16’. Partita giocata nella metà campo del Ghiviborgo che ha rischiato di subire il raddoppio in almeno due occasioni. La squadra amaranto non chiude la partita e gli ospiti al 42’ arrivano ad un passo dal pari con Bongiorni che colpisce il palo con un gran tiro. L’Arezzo nel secondo tempo deve cercare di chiudere la partita cercando di capitalizzare il gioco che la squadra ha prodotto nei primi 45’ di gioco.

- 45’+1 Termina qui il primo tempo Arezzo - Ghiviborgo 1-0.

- 45’ Concesso un minuto di recupero.

- 42’ OCCASIONE GHIVIBORGO. Bongiorni in area salta l’uomo e fa partire un tiro potente che sbatte sul palo interno alla sinistra di Trombini. Pericolo scampato per il Cavallino.

- 41’ Maccarone sostituisce Seminara per infortunio al suo posto entra con il numero 33 Della Pina.

- 30’ Fino a questo momento partita a senso unico, Arezzo vicino al raddoppio in più di una occasione, il Ghiviborgo si è fatto vedere davanti a Trombini solo in occasione di un calcio d’angolo con colpo di testa di Tiganj.

- 24’ E’ la volta di Bramante, servito da Foglia in area la punta salta l’uomo, il suo tiro deviato in angolo da Antonini.

- 22’ Arezzo vicino al raddoppio. Dalla sinistra palla di Bramante per Gaddini tiro deviato in corner dalla difesa.

- 20’ Si fa vedere il Ghiviborgo con Tiganj. L’attaccante di testa su corner manda la palla di poco alta sopra la traversa. Occasione per gli ospiti.

- 19’ OCCASIONE AREZZO. Ripartenza veloce della squadra amaranto Foglia dal limite dell’area schiaccia troppo la palla, il suo tiro largo sul fondo.

- 16’ GOOOLLLLLL AREZZO. RISALITI porta l’Arezzo in vantaggio. Punizione calciata dalla sinistra da Gaddini il tocco del numero 4 amaranto in area manda la palla in rete alla sinistra di Antonini.

- 13’ Tocco di mano in area di rigore per un difensore del Ghiviborgo il direttore di gara concede solo il corner per la squadra amaranto.

- 8’ Primi minuti di gara a favore dell’Arezzo subito aggressivo prova a chiudere il Ghiviborgo nella propria metà campo.

- 1’ Subito Arezzo Gaddini al tiro dal limite palla fuori di pochissimo alla sinistra del portiere. Arezzo in campo con maglia gialla e pantalone nero, Ghiviborgo con il completo a righe bianco rosso pantalone rosso.

La capolista Arezzo affronta il Ghiviborgo di mister Maccarone. I giocatori amaranto tornano a giocare davanti ai propri tifosi dopo aver ripreso la testa della classifica domenica scorsa in trasferta sul campo del Seravezza grazie alle reti di Bramante e Gaddini. Dopo le ultime due vittorie l’Arezzo sembra abbia raggiunto la maturità necessaria per vincere il campionato. Mancano undici gare alla fine del torneo, il Cavallino deve continuare la corsa mantenendo a distanza Pianese e Poggibonsi uniche due squadre in grado di contendere il primo posto alla squadra di Indiani.

Il mister amaranto oggi cambia gli interpreti a metà campo. Le novità sono in mezzo al campo dove torna dal primo minuto il capitano Settembrini dopo due gare con lui Foglia (terza consecutiva da titolare) e Bianchi. Castiglia e Damiani vanno in panchina. I quattro di difesa sono confermati, coppia centrale Polvani-Risaliti sugli esterni Pericolini e Zona. Nessuna novità davanti dove Gucci squalificato lascia il posto a Persichini con lui a formare il tridente Bramante e Gaddini.

Attenzione al Ghiviborgo, come ha detto alla vigilia Indiani, squadra capace a far gioco e possesso palla. All’andata la sfida terminò con un pareggio a reti inviolate.

Il Tabellino

AREZZO (4-3-3): 1 Trombini; 23 Pericolini, 4 Risaliti, 6 Polvani, 20 Zona; 24 Foglia (73’ 18 Damiani), 5 Bianchi, 8 Settembrini (68’ 21 Castiglia); 16 Bramante (86’ 16 Bramante), 9 Persichini (81’ 17 Lazzarini), 11 Gaddini (64’ 10 Pattarello).
A disposizione: 22 Viti, 3 Pretato, 15 Poggesi, 19 Cantisani.
Allenatore: Paolo Indiani.

GHIVIBORGO (4-3-3): 1 Antonini; 3 Seminara (41’ 33 Della Pina, 77’ Del Carlo), 5 Videtta, 6 Mukaj, 9 Tiganj, 10 Nottoli (58’ 98 Zini), 11 Bongiorni, 15 Terigi, 16 Campani (77’ 26 Sgherri), 20 Gozalbez (85’ 24 Del Dotto), 21 Bachini.
A disposizione: 22 Becchi, 2 Bertonelli, 4 Izzi, 23 Rotunno.
Allenatore: Massimo Maccarone.

Arbitro: Angelo Tomasi di Lecce

Assistenti: Mirko Librale di Roma 2, Matteo Manni di Savona

Reti: 16’ Risaliti, 56’ Gaddini

Note: angoli 13-4 spettatori 1902 (980 paganti, 922 abbonati)

Recupero: pt. 1’, st. 5’

Ammoniti: 76’ Videtta, 89’ Terigi

Espulsi: 83’ Videtta per somma di ammonizioni 

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno