Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:20 METEO:AREZZO11°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 01 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La fuga e l’inseguimento a tutta velocità finisce contro una recinzione: il video dall’Australia

Giostra Saracino lunedì 22 agosto 2022 ore 08:45

Giostra, tra chi mira al cappotto chi al riscatto

Domenica estrazione delle Carriere. Per Fabio Butali esordio da Maestro di Campo. Parte la Settimana del Quartierista



AREZZO — Il conto alla rovescia è già iniziato, domenica prossima alle ore 11 in piazza del Comune prenderà il via la 142edizione della Giostra del Saracino con il primo atto ufficiale. La Cerimonia di Estrazione delle Carriere deciderà l’ingresso in piazza dei quartieri a seguire il Giuramento dei Capitani.

La distanza è ancora più breve se pensiamo ai rioni perchè mercoledì 24 agosto si accenderanno le luci a Porta del Foro, Porta Sant’Andrea e Porta Santo Spirito con la partenza della “Settimana del Quartierista” mentre a Porta Crucifera, come da tradizione l’inaugurazione parte il giorno seguente giovedì 25 agosto.

Città in festa che si appresta a vivere l’edizione settembrina del Saracino a pieno regime dopo lo stop della pandemia e le restrizioni dello scorso anno con le limitazioni applicate a causa del Covid-19. Un pre-Giostra quindi ricchissimo d'iniziative dove ogni serata i quartieri hanno messo in piedi eventi tradizionali e novità che attireranno, ne siamo certi, tantissimi quartieristi e aretini.

Quartieristi pronti a vivere la “Festa” nelle piazze e giardini dei quartieri mentre squadre tecniche e giostratori stanno ultimando la preparazione prima di fare l’ingresso in piazza lunedì 29 agosto alle 16,30 quando prenderanno il via le prove di titolari e riserve in preparazione alla Prova Generale che si corre venerdì 2 settembre e la sfida al Buratto di domenica 4 settembre che mette in palio la 142esima lancia d’oro dedicata alla ricorrenza dei 250 anni dall’emanazione del motuproprio che nel 1772 istituì ad Arezzo la prima forma associativa di Comune toscano, dando così vita alla comunità aretina come organismo amministrativo e politico.

La lancia che sarà presentata sabato prossimo nella sala del Consiglio Comunale avrà anche “oro vero”, due grammi presenti nel trofeo di Fabio Viale lo scultore che è stato incaricato dal cmComune per realizzare l’elsa. Novità assoluta anche la domenica alla Cerimonia di Estrazione delle Carriere, il sindaco Alessandro Ghinelli consegnerà lo scettro del Maestro di Campo a Fabio Butali, alla sua prima Giostra assoluta in questo ruolo.

Dopo il successo di giugno il quartiere da battere è Porta Santo Spirito, la coppia formata da Elia Cicerchia e Gianmaria Scortecci è pronta a realizzare il loro terzo cappotto in soli dieci anni di attività, alla concorrenza il compito d'interrompere il dominio gialloblu. L’edizione di giugno ha visto il quartiere della Colombina aggiudicarsi la lancia dedicata all’Istituto Thevenin con “solo” otto punti, il minimo sindacale, in una Giostra moderna che vede tutti i quartieri pronti ad affrontarsi sul 5+5. Gli sconfitti avranno utilizzato al meglio la pausa estiva per correggere cavalli, tiri e traiettorie per una prontissima rivalsa. Porta del Foro e Porta Sant’Andrea, pagato lo scotto dell’esordio con i giostratori Francesco Rossi e Saverio Montini puntano a un prontissimo riscatto, mentre Porta Crucifera cercherà di riprendersi il primato solitario in cima all’albo d’oro così come accaduto nel settembre 2021.

Il successo nella Giostra di settembre potrebbe condizionare moltissimo l’inverno giostresco e le decisioni seguenti, ma ancora siamo in agosto il clima è caldo, la passione per il Saracino è ai massimi livelli e la storia è ancora tutta da scrivere. 

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno