Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:58 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 21 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Anche i bambini in Kenya ballano scatenati «Tuta gold» di Mahmood

Giostra Saracino giovedì 16 giugno 2022 ore 10:30

Giostra, il bilancio a prove terminate

Santo Spirito un passo avanti ma gli altri sono vicinissimi. Si prospetta una sfida spettacolare alla ricerca del cinque. Attenzione ai debuttanti



AREZZO — Sono volati via i quattro giorni di prove, in mezzo ad una infinità di tiri per cercare il giusto equilibrio tra giostratore, cavallo e piazza. Domani restano solo 15 minuti a testa per provare a migliorare o eliminare alcune imperfezioni, poi sarà solo la lizza a decidere il più forte sabato sera a tarda notte.

Le prove confermano che i giostratori di Porta Santo Spirito sono la coppia da battere e più affidabile delle altre, ma se alla vigilia tutti pensavano che il divario non fosse colmabile la piazza come accade spesso ha smentito tutte le previsioni. Cicerchia ieri sera è stato perfetto due tiri e altrettanti centri colpiti.

Porta Crucifera ultimi vincitori in piazza hanno fatto passi da gigante e adesso a guardare le prove sono vicinissimi alla Colombina. Rauco quasi perfetto tutta la settimana con Vanneschi che è andato a crescere fino a raggiungere intesa con il cavallo esordiente perfetta e trovando facilmente anche il tiro.

Porta del Foro non è da meno, Rossi un solo tiro e l'ennesimo cinque colpito dal debuttante Tallurino che mostra grande serenità e precisione. Ieri un pò meno preciso del solito Davide Parsi che con il cavallo titolare non riesce a colpire il cinque.

Porta Sant'Andrea non ha brillato come le sere precedenti ma come sanno tutti i quartieristi una giornata no c'è sempre nelle prove del Saracino. Marmorini è l'erede di Vedovini, mentre per Montini è arrivato il momento di non pensare più ma agire.

Oggi turno facoltativo di 15 minuti dalle 17 alle 18 a seguire la bollatura dei cavalli che per qualche giostratore ancora c'è da capire quale sia il meglio soggetto. Quindi, Prova Generale corsa in memoria di Marcello Innocenti per le riserve che stanno crescendo alle spalle dei titolari.

In piazza abbiamo visto molti volti nuovi che potranno essere pronti in futuro. 

Paolo Nocentini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno