Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:00 METEO:AREZZO12°26°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 27 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Motoscafo si infila nel porto di Monte Carlo a tutta velocità, manca due passanti per un soffio

Attualità martedì 22 dicembre 2020 ore 10:05

Concerto di Natale con le promesse della musica

Appuntamento il 23 dicembre alle 18 in diretta streaming e televisiva dal Teatro Petrarca. Sul palco musicisti under 30, studenti e il tenore Cassi



AREZZO — L'appuntamento è per il prossimo 23 dicembre alle 18. Non sarà un vero e proprio concerto ma una narrazione originale che mette al centro la musica classica eseguita da giovani per i giovani. Un modo diverso per augurare un Natale di speranza. A proporlo ed offrirlo in diretta streaming e televisiva alla città la Fondazione Guido d’Arezzo.

L'iniziativa nasce dall’Arezzo Youth Music Festival, il progetto innovativo che, per la direzione artistica del violinista Giovanni Andrea Zanon, classe 1998 e curriculum impressionante, si propone di attrarre i ragazzi alla bellezza del repertorio classico.

E proprio su invito di Zanon, mercoledì sul palcoscenico del Teatro Petrarca si alterneranno alcuni tra i più giovani e talentuosi protagonisti della scena concertistica internazionale “under 30” che, insieme a studenti aretini innamorati della musica classica e primi testimonial dell’Arezzo Youth Music Festival, saranno impegnati nell’offrire un trascinante programma di musica e parole.

Una breve introduzione a cura dei ragazzi del liceo Classico della città guiderà all’ascolto degli interventi musicali, offrendo al pubblico collegato la possibilità di scoprire aspetti inediti di partiture immortali.

Da Bach a Beethoven, da Paganini a Rossini, il violino di Giovanni Andrea Zanon sarà protagonista con Leonora Armellini (pianoforte) e Erica Piccotti (violoncello). Special guest il baritono aretino Mario Cassi.

L’appuntamento sarà trasmesso in diretta streaming sul canale youtube della Fondazione Guido d'Arezzo, sul sito della Fondazione Guido d'Arezzo (nella pagina dedicata all'evento), sul profilo Facebook di Arezzo Cultura e sulla pagina Facebook del Comune di Arezzo. Contemporaneamente anche in diretta televisiva su Teletruria, media partner dell’evento.

“In un momento così complesso – commenta Alessandro Ghinelli, sindaco di Arezzo e presidente della Fondazione Guido d’Arezzo – abbiamo voluto dare continuità a un progetto che per noi è fondamentale”.

Per seguire la diretta streaming:

Canale YouTube Fondazione Guido d’Arezzo:

(https://www.youtube.com/channel/UCnzc27Ux0NMQPWUUZlTBlIQ/videos?view_as=subscriber)

Sito internet Fondazione Guido d’Arezzo (www.fondazioneguidodarezzo.com)

Pagina Facebook: Arezzo Cultura

Pagina Facebook: Comune di Arezzo


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno