Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO20°35°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 20 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna
Geppi Cucciari contro i ladri di conghiglie e sabbia della Sardegna

Attualità mercoledì 19 giugno 2024 ore 16:30

Il bando del comune: 30mila euro per 15 progetti

Bando per attività ludiche, sportive e culturali: 30mila euro per 15 progetti. Ad autunno la seconda tranche di 15mila euro per ulteriori 8 progetti



AREZZO — Presentata presso Informagiovani la graduatoria estiva dei progetti sostenuti dall'Assessorato allo Sport e alle Politiche Giovanili del Comune di Arezzo, con il consueto bando che ha messo in palio 30mila euro di contributi per 15 progetti, e ne metterà in palio altri 15mila per 8 progetti autunnali. “Prosegue l'attività di sostegno dell'assessorato a tutte quelle associazioni giovanili, culturali, sportive e ricreative che grazie all'opera di tanti volontari animano la Città con attività destinate a giovani e adolescenti. Molto spesso sono gli stessi ragazzi che da fruitori diventano organizzatori e viceversa, attraverso un processo che spesso porta alla professionalizzazione e alla nascita di opportunità di lavoro, nate dal basso: un motivo in più per l'Amministrazione di sostenere queste attività”, ha commentato l’assessore Federico Scapecchi. “La graduatoria dell'estate 2024 vede una grande varietà di eventi e manifestazioni, alcune già svolte nelle scorse settimane, altre che avranno luogo in varie zone della città nei prossimi tre mesi. C'è spazio per la musica, il teatro, lo sport, la solidarietà, la cultura e la storia, segno che anno dopo anno questa opportunità messa a disposizione dal Comune di Arezzo stimola le migliori giovani menti del territorio per creare eventi di ogni tipo”.

I primi tre classificati di questa edizione sono Malpighi Festival dell'Associazione Arezzo che Spacca, Warehouse Decibel Festival dell'Associazione Music! e Imbarchi Lab dell'Associazione La Filostoccola. Questi, i primi tre progetti in classifica.

MALPIGHI FESTIVAL - IV EDIZIONE

Giunto alla sua quarta edizione, il Malpighi Festival è una manifestazione di promozione sociale gestita da giovani e rivolta ai giovani, che si concretizzerà nelle prime tre giornate di agosto 2024 in una delle aree periferiche della città di Arezzo, tra le case popolari comprese tra Via Malpighi e Via Fiorentina, con l’intento di coinvolgere e di attivare la cittadinanza, specialmente quella Under 35, nei processi di realizzazione delle attività, che comprendono corsi di formazione, masterclass, eventi di live music, mostre e soprattutto quest'anno, svariate iniziative di carattere sociale. Obiettivo principale del Festival, infatti, è quello di offrire un'opportunità di crescita, in termini di valorizzazione professionale oltre che personale, alla popolazione tutta e ad una fascia della cittadinanza residente in un’area marginale notoriamente tra le meno attrattive della città. Questo avverrà tramite i corsi di eventi management, in parte già realizzato e che ha portato gli stessi corsisti a diventare progettisti del festival e operatori fissi dell'associazione, i corsi di teatro dove gli allievi saranno protagonisti di uno spettacolo all'interno del festival, i corsi di pittura e fumetto con ospite l'aretino Pera Toons e i lavori degli allievi esposti nella mostra organizzata nella location del festival, la realizzazione di un'opera artistica per mano di Niro Perrone dedicata a Vasari ma in chiave contemporanea, così come dedicato a Vasari sarà il torneo di calcetto nell'adiacente campetto comunale, nell'anno in cui Arezzo ricorda il suo illustre concittadino a 450 anni dalla morte. Spazio anche alla musica con dj set e live, con giovani artisti e band affermate come Colla Zio e Tre Allegri Ragazzi Morti. Sarà presente anche un'area ristoro e una edizione in miniatura del Mercatino delle Pulci, dedicato alla tematica del riciclo e riuso.

WAREHOUSE DECIBEL FESTIVAL 2024 - XI EDIZIONE

Warehouse Decibel Festival 2024 è modulato in otto eventi complessivi, dal 4 agosto a 6 settembre, presentando momenti di concerti ed esibizione di giovani artisti del territorio affiancati da artisti di importanza nazionale a momenti di formazione, dibattito e approfondimento su temi ambientali come riciclo, riuso e riduzione degli sprechi. L'evento del 4 agosto presso Casa dell'Energia di Arezzo presenterà un dibattito sui temi sopra menzionati a cui seguirà l'esibizione di giovani band e djs del territorio di Arezzo. Il 6, 17 e 24 agosto la manifestazione presenterà una proposta musicale incentrata sul jazz presso Terrazza Bruschi di Arezzo. Il 3, 4 e 5 settembre presso Casa dell'Energia di Arezzo si terranno tre serate con dibattiti sui temi ambientali seguiti dall'esibizione di giovani artisti, sia in ambito jazz sia in ambito della musica elettronica e infine il 6 settembre presso Area Verde di Aisa Impianti a San Zeno si terrà la undicesima edizione del festival, con una giornata di concerti ad ingresso gratuito, dapprima con protagonisti band locali emergenti e gia affermate, e poi con la chiusura della serata affidata a Tropea, Nello Taver e La SAD, artisti di primissimo livello, protagonisti tra X-Factor e l'ultimo festival di Sanremo.

IMBARCHI LAB

Il Festival IMBARCHI - Teatro, musica e incontri, la cui prima edizione sarà organizzata nei giorni 5-6-7 luglio 2024 con il sostegno della Fondazione Guido d’Arezzo, propone due percorsi laboratoriali rivolti alle nuove generazioni, in particolare alla fascia di età 16-35 anni.

Il primo “Questione di sguardi” è un laboratorio di critica teatrale, rivolto a ragazze e ragazzi degli istituti superiori di Arezzo, studenti universitari e in generale a chiunque, under 35, desideri approcciarsi a questa esperienza, che permetterà loro una formazione critica inedita e l’incontro ravvicinato con gli artisti del Festival.

Il secondo evento sarà una masterclass di Alta Formazione Teatrale diretta da da Lisa Ferlazzo Natoli e Alessandro Ferroni della compagnia Lacasadargilla, rivolto sia ad attori e attrici professionisti provenienti da tutta Italia ma anche ad allievi attori delle varie scuole di Teatro di Arezzo e provincia, under 35.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno