Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:39 METEO:AREZZO21°36°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 16 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
L'arrivo di Trump alla convention repubblicana con l'orecchio bendato
L'arrivo di Trump alla convention repubblicana con l'orecchio bendato

Attualità mercoledì 30 dicembre 2020 ore 08:50

Il cenone di Capodanno corre online

I ristoranti aretini da giorni hanno diffuso i menù su social e siti, dato che possono stare aperti solo per asporto e consegna a domicilio



AREZZO — Anche il Capodanno ripiega sull'on line. Purtroppo ci siamo dovuti abituare ad affidare gran parte della nostra vita e delle nostre attività quotidiane alla tecnologia. Attualmente, non potendo stare assieme o frequentare i luoghi ai quali eravamo abituati, è necessario, come si suol dire, arrangiarci.

Sarà un ultimo dell'anno diverso. Lo sappiamo. Come lo è stato il Natale. Niente feste in piazza, niente cenoni al ristorante, niente danze e balli nei locali. Niente spumante stappato con familiari ed amici. Ma ognuno nella propria abitazione. Questo funesto 2020 si concluderà così, nello stesso modo in cui ha segnato gli ultimi mesi. Si stanno organizzando eventi naturalmente sempre in streaming. Speriamo che questo sacrificio valga ad avere un futuro migliore.

E così anche i ristoranti, aperti solo per consegne a domicilio o asporto, da giorni hanno diffuso sui social o sui propri siti internet i menù di Capodanno. I clienti possono già prenotare e poi ritirare le pietanze o riceverle direttamente a casa. 

Si va dagli antipasti con ostriche e champagne, passando poi alla spigola o al maiale grigio del Casentino. O ancora la tartarre di manzo ed a seguire gli gnocchetti di zucca e per finire lo zuccotto di pandoro. Ma anche la tagliata e l'immancabile cotechino e lenticchie ... con la speranza che sia veramente di buon auspicio.

Ma non è finita qui. Sono già pronti e pubblicati on line anche i menù del pranzo del primo gennaio. Una ulteriore dimostrazione della volontà di non mollare. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno