Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine è così violenta che rompe il parabrezza dell’auto

Politica venerdì 18 dicembre 2020 ore 09:30

Il "chilometro Zero" in una mozione di Rossi

Il capogruppo della Lega propone l'istituzione del Registro dei prodotti a Denominazione Comunale



AREZZO — Una mozione in consiglio comunale "per l’istituzione del Registro dei prodotti a Denominazione Comunale (De.Co.). È un passo importante per la valorizzazione e la tutela dei prodotti d’eccellenza che caratterizzano e arricchiscono il territorio, dalla maestria degli artigiani alle ricette e tipicità alimentari". 

La presenterà Federico Rossi, capogruppo consiliare della Lega, a nome di tutti i consiglieri del partito. 

Questa mozione, a cui seguirà la definizione di un apposito regolamento comunale, "riconosce il carattere identitario che unisce il nostro territorio a un prodotto alimentare, a una ricetta, a un manufatto dell’artigianato locale, a una festa, fiera, sagra oppure a una tecnica particolare di coltivazione, di allevamento o di pesca" continua Rossi. "Affinché questa iniziativa risulti efficace dovrà essere accompagnata da un’operazione di marketing che potrà determinare nel Comune un effetto positivo sul piano economico e turistico. La De.Co è infatti un importante strumento per la valorizzazione delle identità aretine".

Nel frattempo Rossi, per sostenere le attività e l’occupazione, invita "ad acquistare i prodotti sia gastronomici che artigianali locali, valorizzando quella che si definisce “filiera corta”, una scelta sostenibile che aiuta concretamente le aziende che vivono un momento di grande difficoltà e quindi risulta ancora più importante per il rilancio dell’economia". 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno