Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO12°28°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lo speciale social di Cook dal Vinitaly

Attualità venerdì 15 luglio 2016 ore 09:57

Il "Dopo di noi" spiegato alla città

Iniziativa della senatrice Donella Mattesini. E' in programma lunedì 18 luglio alla Casa delle Culture. Sarà presente la relatrice della legge



AREZZO — Lo scorso 14 giugno il Parlamento ha approvato in via definitiva la legge sul cosiddetto “Dopo di noi” titolata "Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare".

La legge sarà presentata ad Arezzo in un’iniziativa promossa dalla senatrice Donella Mattesini in collaborazione con il Pd di Arezzo e il Coordinamento Provinciale Pd, alla quale parteciperà la senatrice Annamaria Parente, relatrice della legge.

“La legge disciplina le misure di assistenza, cura e protezione in favore delle persone con disabilità grave, prive di sostegno familiare in quanto mancanti di entrambi i genitori o perché gli stessi non sono in grado di sostenere le responsabilità della loro assistenza - spiega Donella Mattesini – abbiamo voluto promuovere questa iniziativa per informare i cittadini e le famiglie e per promuovere anche nel nostro territorio la sua piena applicazione affinché ne siano colte tutte le potenzialità”

Per il segretario provinciale del Pd Massimiliano Dindalini si tratta di “una legge attesa da tempo che risponde ai bisogni dei disabili e che dà serenità alle famiglie riguardo il futuro dei propri cari. Un provvedimento storico che vogliamo presentare al nostro territorio proprio in questi mesi in cui in tutta la provincia le amministrazioni comunali assieme alle famiglie ed al mondo cooperativo stanno ragionando sulla realizzazione di centri che abbiano proprio queste finalità.”

“Il provvedimento è il segno di un’attenzione forte che il Parlamento ed il Partito Democratico hanno verso i problemi legati alle disabilità – spiega Alessandro Caneschi segretario comunale del Pd aretino - E’ importante sottolineare che si tratta di un provvedimento già finanziato con la legge di stabilità 2016 per il prossimo triennio e che nei prossimi anni ci auguriamo possa conoscere un’applicazione capillare. Il lavoro del Partito Democratico, con i nostri parlamentari e sul territorio, andrà in questa direzione.”

L'appuntamento è per lunedì 18 luglio, alle 18, alla Casa delle Culture di Arezzo, in piazza Fanfani. All’incontro prenderà parte anche il professor Gabriele Sepio dell’Università di Tor Vergata, esperto di diritto tributario, che illustrerà gli aspetti fiscali e le agevolazioni di cui famiglie e operatori potranno usufruire. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno