Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:47 METEO:AREZZO15°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Letizia Moratti balla e canta con Ivana Spagna sulle note di «The Best»

Attualità giovedì 28 dicembre 2023 ore 10:00

Il dottor Evaristo Giglio va in pensione

Oggi il saluto con il Direttore Generale Asl Tse Antonio D’Urso che presto nominerà il suo successore



AREZZO — Il 30 dicembre il dr Evaristo Giglio, direttore di Zona Distretto Aretina, lascerà il suo incarico per andare in pensione. Stamani nella sede direzionale di via Curtatone ad Arezzo, il dr. Giglio ha salutato il Direttore Generale Asl Toscana Sud Est Antonio D’Urso, che nei prossimi giorni provvederà a designare il nuovo Direttore di Zona.

«Si conclude qui un percorso che è iniziato 10 anni fa e che mi ha visto come direttore di zona distretto in tutte le zone della provincia di Arezzo, ad iniziare dalla Valtiberina al Valdarno, fino al grande distretto Aretino-Casentino-Valtiberina e infine nella Zona Aretina, dopo la suddivisione del precedente distretto in tre zone il cui incarico mi è stato conferito dall’attuale Direttore Generale Antonio D’Urso – ha detto il dr. Evaristo Giglio - . L’impegno richiesto nella Zona Distretto Aretina, la maggiore di tutta la Sud-Est, dovuto sia al popoloso bacino di utenza sia alla presenza del grande ospedale e dell’ampia variabilità dei servizi territoriali, ha determinato una presenza costante sia in fase di programmazione sanitaria, effettuata anche con i Comuni della zona, in primis con Arezzo, e poi nell’ascolto e nella definizione delle attività sanitarie e socio-sanitarie di cui la Comunità ha via via espresso il bisogno. Un bilancio che considero complessivamente positivo, nonostante le criticità correlate alla vastità della struttura aziendale che ha sempre richiesto una attenzione alta e costante nel dialogo con la Direzione aziendale».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno