Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:00 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La grandine è così violenta che rompe il parabrezza dell’auto

Attualità giovedì 11 marzo 2021 ore 12:53

Impianti sportivi, restyling da 250mila euro

Il Comune, sfruttando questo periodo di calma all'interno delle strutture, ha eseguito lavori utili a garantire sicurezza e maggiore fruibilità



AREZZO — Rinnovati gli impianti sportivi comunali cittadini. Un investimento complessivo di 250mila euro per dotare le strutture di tutti i confort necessari ad un utilizzo in piena sicurezza. Gli interventi sono già iniziati, l'Amministrazione ha sfruttato questo periodo "surreale", di limitazioni imposte dalla pandemia, per poter eseguire i lavori in tranquillità.

“Siamo fortemente impegnati nel restyling delle palestre comunali, convinti che effettuare i lavori adesso, favoriti dalla frequenza ridotta al minimo, sia un investimento per il futuro. Quando gli ambienti potranno tornare a essere fruiti, saranno rinnovati in aspetti che coinvolgono l’igiene e la sicurezza e gli utenti, di conseguenza, ne beneficeranno. Con questi lavori, infatti, i servizi predisposti sono pensati per evitare contatti tra persone e dunque in funzione anti-contagio”.

Commenta così l’assessore Federico Scapecchi i lavori di manutenzione che l’ufficio sport del Comune ha ultimato o sta eseguendo in queste settimane. 

Nel dettaglio gli interventi eseguito sono relativi alla fornitura e installazione di 50 armadietti portavalori a doppia colonna, dotati di serratura antiscasso e realizzati in materiale ecologico per una spesa di circa 50mila euro. Ecco l’elenco degli impianti coinvolti: 14 allo stadio di atletica, 4 al palazzetto di San Lorentino, al palazzetto Maccagnolo, alla palestra ex-Inadel, all’impianto polivalente di Pratantico, alla palestra di Palazzo del Pero, 2 alla palestra scolastica di Pescaiola, alla palestra scolastica Severi, alla palestra scolastica Vasari, alla palestra scolastica Cesalpino, alla palestra scolastica Margaritone, alla palestra scolastica Rigutino, alla palestra scolastica IV Novembre, al campo da calcio Villa Severi.

Sono invece 56 i nuovi box doccia per un importo di circa 70mila euro: 30 allo stadio di Atletica, 18 al palazzetto di San Lorentino, 8 al palazzetto Maccagnolo. Questi sono già stati impiantati. Ulteriori installazioni di questo tipo partiranno la prossima settimana, per un totale di 74, coinvolgendo l’impianto polivalente di Pratantico, 20 box, e le palestre scolastiche di Palazzo del Pero, Pescaiola, Vasari, 10 box ciascuna, Cesalpino, Margaritone, Rigutino, 8 box ciascuna.

“Nel frattempo – conclude Scapecchi – abbiamo provveduto anche a tinteggiare alcune palestre scolastiche, lavori che abbiamo presentato a inizio febbraio prendendo come esempio la IV Novembre, mentre stiamo pubblicando una gara per la fornitura di materiale adeguato all’igienizzazione degli impianti sportivi comunali. Insomma, un lavoro a 360 gradi che ha coinvolto imbiancature, sanificazioni, rinnovo dei servizi e delle attrezzature per pulire per complessivi 250mila euro”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

L'assessore Scapecchi sugli investimenti per le palestre di Arezzo
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno