Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:27 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Nave da crociera in fase di ormeggio finisce contro la banchina in Turchia

Attualità martedì 16 febbraio 2021 ore 13:05

Palestre chiuse, il Comune le fa più belle

Illustrati dall'assessore Scapecchi i lavori nelle strutture cittadine. Si parte dalla IV Novembre. Oltre 40mila euro di investimenti



AREZZO — Lo sport è quasi fermo. E' una delle tante conseguenze della pandemia, che con le tante limitazioni imposte dai tanti decreti varati in questo anno di lotta al Covid-19 sta imponendo lo stop, o il forte rallentamento, della maggior parte delle attività umane. Il Comune di Arezzo, più precisamente l'Ufficio Sport, ha deciso di cogliere la palla al balzo ed approfittare dell'uso molto ridotto delle palestre scolastiche, per degli importanti interventi di manutenzione e ristrutturazione.

L'assessore allo sport Federico Scapecchi, ha incontrato questa mattina il preside Chioccioli della IV Novembre, presentando alla stampa la reimbiancatura della palestra della scuola e dei relativi spogliatoi. In realtà analoghi interventi stanno però andando a buon fine anche nella struttura ex Inadel di via Leone Leoni, in quella di via dei Pianeti a Pescaiola e presso le scuole medie Cesalpino, Vasari, IV Novembre e di Rigutino, la materna Sante Tani e la scuola elementare della Tricca.

“Dopo le igienizzazioni e il rinnovo delle dotazioni per le pulizie degli impianti sportivi - ha sottolineato l’assessore allo sport Federico Scapecchi - sia quelli a gestione diretta comunale sia quelli gestiti dalle società che abbiamo omaggiato dei materiali necessari, presentiamo adesso la seconda tranche di interventi anti-Covid dell’Ufficio sport. Si tratta di un investimento di oltre 40 mila euro, indirizzato verso lavori per i quali sono state sfruttate speciali vernici lavabili e quindi più facilmente igienizzabili anche quando la pandemia sarà terminata. Un intervento accolto con favore sia dai dirigenti scolastici che dalle numerose società sportive che utilizzano le palestre per gli allenamenti di squadre e atleti”.

“Visto il loro temporaneo sottoutilizzo – ha concluso Scapecchi - abbiamo ritenuto che fosse il momento giusto per intervenire, creando il minor disagio possibile agli utenti. Ancora una volta l’amministrazione comunale dimostra la propria attenzione verso il mondo dello sport con interventi di manutenzione attesi e necessari. E non ci fermiamo alle tinteggiature: da pochi giorni sono terminati anche i lavori di impermeabilizzazione del tetto e di rifacimento della pavimentazione della palestra della scuola media Vasari, restituita alla città dopo un periodo di chiusura”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

L'assessore Scapecchi sui lavori di manutenzione delle palestre scolastiche
Il preside della IV novembre Chioccioli sui lavori nella palestra della scuola
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno