Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 22 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»
Pescatore recupera in mare il bagaglio smarrito dalla compagnia navale in crociera, lei disperata: «È tutto rovinato dall'acqua salata»

Attualità giovedì 26 gennaio 2017 ore 19:00

In arrivo i bollettini della Siae

Massimiliano Micelli, Confcommercio

La raccomandazione di Confcommercio ai propri associati: "Attenzione agli importi, potrebbero essere sbagliati". Ecco perchè



AREZZO — In questi giorni gli imprenditori dei pubblici esercizi che diffondono musica d’ambiente stanno ricevendo i bollettini precompilati per il pagamento dei diritti Siae per l'anno 2017.

Al proposito, la Confcommercio di Arezzo segnala ai propri associati che l’importo riportato sui bollettini potrebbe essere sbagliato e li invita a prendere appuntamento al numero di telefono 0575350755 per fare le opportune verifiche.

“Grazie al nuovo accordo siglato il 1° gennaio scorso tra Fipe-Confcommercio e Siae, gli importi dovuti dai titolari dei pubblici esercizi sono diminuiti perché ora vengono determinati in base alla superficie del locale e non più della sua categoria”, spiega il responsabile della Fipe aretina Massimiliano Micelli, “i bollettini precompilati che stanno arrivando in questi giorni contengono però un importo calcolato sulla base del vecchio metodo, quindi invitiamo tutti a verificarne l'esattezza. È della massima importanza pagare prima del 28 febbraio per non perdere le agevolazioni garantite ai soci Confcommercio”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno