Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°25°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Attualità mercoledì 17 marzo 2021 ore 08:58

In San Jacopo flash mob silenzioso contro la Dad

L'appuntamento è per venerdì dalle 16,30. Priorità alla scuola chiede di lasciare un paio di scarpe per ogni studente "dimenticato"



AREZZO — L'iniziativa è promossa dal gruppo aretino di Priorità alla scuola ed è stata chiamata "Dimenticati a distanza. Un paio di scarpe per ogni studente dimenticato". Continua quindi la battaglia del gruppo contro la Didattica a distanza, ritenuta assolutamente alienante e dannosa, e di contraltare quindi la difesa della scuola in presenza. 

Ricordiamo che ad Arezzo gli Istituti sono già chiusi da due settimane, come in altre realtà, e in tutto il resto della provincia da lunedì in quanto è scattata la zona rossa. Stop alle attività per ogni ordine e grado, compresi Nidi e Materne che nel provvedimento invece del sindaco Ghinelli erano rimasti aperti.

Ma in che cosa consiste questo nuovo appuntamento di Priorità alla scuola? Venerdì, 19 marzo, dalle 16,30 alle 17,30 è stato organizzato un flash mob silenzioso in cui viene chiesto di lasciare in piazza San Jacopo un paio di scarpe (nuove o vecchie in buone condizioni) "per ogni studente dimenticato", che verranno poi devolute in beneficenza.
Un gesto simbolico. Ogni paio rappresenta un alunno "imbrigliato" nella distanza da compagni di scuola e insegnanti. 

Nei giorni scorsi il gruppo di genitori, che fa parte comunque di un coordinamento presente in tutta Italia, avevano portato la Dad sotto ai Portici di via Roma. Una manifestazione anche questa per chiedere soluzioni che determinino il rientro in classe. In sicurezza. In classe.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno