Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:15 METEO:AREZZO12°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
mercoledì 24 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Un branco di 30 lupi entra in teatro, corre tra gli spettatori e assale gli attori: ma sono animali addestrati

Attualità mercoledì 10 maggio 2017 ore 16:57

Jacopo Apa: Matrignano, la vittoria di entrambi

Jacopo Apa

All'indomani della decisone della giunta comunale di riaprire a settembre la scuola di Matrignano, arriva la dichiarazione del consigliere Jacopo Apa



AREZZO — «Si risolve con un intervento di miglioramento strutturale sull’asilo l’Aquilone, la vicenda “Matrignano”. Una vittoria di entrambi – spiega il capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale Jacopo Apa – da un lato quella dell’Amministrazione che risolve i disagi ascoltando i cittadini, dall’altro una vittoria dei genitori dei bambini frequentanti l’asilo, che si sono spesi con molte energie per far comprendere le loro ragioni e soprattutto per evitare inutili strumentalizzazioni politiche».

«Il gruppo consiliare Forza Italia Arezzo – prosegue Apa –, fa un plauso al Sindaco Alessandro Ghinelli e agli assessori Tanti e Gamurrini per l’impegno dimostrato e per aver saputo tenere insieme le priorità di una linea politica che intende spendersi sempre per migliorare il patrimonio scolastico della città con le esigenze delle famiglie. Si interviene subito con 65 mila euro per il miglioramento strutturale togliendo le criticità presenti, consentendo di stare nel sito anche per un periodo lungo in maniera sicura».

«La questione “Matrignano” – conclude il capogruppo di Forza Italia in Consiglio Comunale –, si inserisce in un lavoro più ampio che l’Amministrazione comunale ha già avviato e che determinerà la valutazione complessiva di tutto il sistema delle scuole dell’infanzia e materne per essere aggiornato valutando domanda/offerta e soprattutto adeguatezza degli immobili. Il dato positivo di questa vicenda è che nessuno ha fatto un passo indietro, ma tutti hanno saputo trovare una sintesi tenendo fermo il principio di un percorso di miglioramento delle scuole, tra l’altro, nel piano delle opere pubbliche, sono già presenti altri numerosi interventi».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno