Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:23 METEO:AREZZO17°30°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità sabato 04 dicembre 2021 ore 15:20

Città del Natale, ancora un boom di presenze

La manifestazione è ripartita anche in questo weekend con il piede giusto. Tanti turisti, controlli stringenti e traffico a rilento



AREZZO — Tanta, tanta gente. Aretini, turisti. Famiglie, adulti, bimbi. Molti controlli. Mascherine alzate, file ordinate. Ma in particolare, tutti i visitatori completamente e totalmente affascinati dalla Città del Natale. Anche in questo fine settimana, già ne aveva tutte le premesse, la manifestazione si attesta nel segno del successo.

In questo weekend, oltretutto, va a braccetto con l'edizione di dicembre della Fiera Antiquaria e collaterali come "Gioiello in Vetrina" nel chiostro della Biblioteca comunale e il Marcatale sotto ai portici di via Roma che non va in scena solo oggi ma anche domani.

Già dalla mattina "orde" di forestieri hanno preso d'assalto il centro. Da segnalare, obiettivamente, anche qualche problema al traffico, intasato nelle vie centrali, fuori dalla Ztl. E, comunque, l'evento piace tanto anche agli aretini e di certo fa bene al cuore, dopo quello che abbiamo passato lo scorso anno.

L'attenzione è ancora massima. Le mascherine sono obbligatorie pure all'aperto e da lunedì entra in vigore anche il super green pass. Ma il successo del Natale aretino è anche la dimostrazione concreta che, rispettando le regole, è possibile ripartire, tornare a vivere.

Al Prato svetta la ruota panoramica con sotto la corona di casette in legno con le specialità del territorio. In piazza Grande protagonista il Villaggio Tirolese e abbiamo documentato con alcuni scatti la Casa di Babbo Natale. Vedere tutte le letterine appese, cariche di sogni, aspettative, ricerca di tranquillità è veramente un'emozione. Come ammirare i bimbi che si siedono sulle gambe dell'uomo più amato del mondo, affidandogli tutti i propri desideri. Abbiamo voglia e bisogno di sognare.

Scendendo in piazza San Jacopo e piazza Risorgimento il tradizionale mercatino natalizio scalda l'atmosfera in una maniera unica. In vendita, nelle strutture in legno, tanti prodotti artigianali, unici, particolari. E moltissima roba buona da mangiare. Insomma una tappa importante per fare shopping e regali.

Mancano esattamente 21 giorni al Natale. Arezzo è pronta. E lo sguardo è già rivolto al futuro. C'è solo la preoccupazione per il maltempo, ma di certo non sta scoraggiando le presenze.

Claudia Martini
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gerli aveva 57 anni ed un grande amore per moto ed auto, tanto da aver aperto una officina. Tanti i messaggi commossi e di cordoglio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Attualità

Cronaca