comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:00 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 20 ottobre 2020
corriere tv
Covid, Galli: «Mi sarei augurato più concretezza e meno litigiosità»

Attualità giovedì 01 ottobre 2020 ore 09:08

La Fiera Antiquaria torna a "casa"

La manifestazione di nuovo in centro. Partenza da piazza Guido Monaco con gli artigiani. Concomitanza con il vintage



AREZZO — La Fiera Antiquaria torna nella sua storica location, dopo il trasloco estivo deciso per garantire al massimo la sicurezza, vista la pandemia.

Così, da questa edizione di ottobre, nel primo weekend del mese come da tradizione, i banchi saranno di nuovo nel cuore della città, dove riavranno la propria collocazione i titolari di posteggio fisso. Via, quindi, i tavolini dal mattonato di piazza Grande e dalla terrazza della Fraternita dei Laici.

Le opere dell'ingegno troveranno sede in piazza Guido Monaco e già questa è una novità. Perchè la manifestazione, invece che partire da davanti al Palazzo delle Poste centrali inizia prima, all'ombra della statua dell'inventore delle sette note, con le creazioni degli artigiani.

Mentre gli spuntisti avranno aggiunte nella scelta anche via Cavour e piazza della Badia. Quest'ultima sarà interamente dedicata all’antiquariato, modernariato e vintage. La spunta, poi, si terrà in San Domenico. Restano libere piazza del Comune e via Ricasoli vista la concomitanza con le elezioni per il ballottaggio e la presenza di un seggio a Palazzo Cavallo.

E l'appuntamento di ottobre dell'Antiquaria va a braccetto anche con la sesta edizione di Selezione Vintage che si svolgerà all'interno del Palazzo di Fraternita e nel Chiostro della Biblioteca.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Cronaca