Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:30 METEO:AREZZO16°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il raduno dei tifosi della Lazio nella birreria cara a Hitler e i cori: «Duce, Duce»

Sport mercoledì 08 marzo 2017 ore 11:20

La ginnastica artistica maschile vince con due ori

La Ginnastica Petrarca ha affidato a Stefano Violetti il compito di ricostruire il movimento ginnico maschile. Violetti: "È il nostro anno zero"



AREZZO — La Ginnastica Petrarca La società aretina raggiunge i primi successi con la neonata squadra di ginnastica artistica maschile. La società aretina, da tempo ai vertici nazionali con le ragazze della ritmica, ha deciso di ampliare la propria attività e da qualche mese ha ripreso a pieno regime l'attività sportiva dedicata ai bambini e ai ragazzi. Il compito di ricostruire il movimento maschile è stato affidato ad un tecnico esperto come Stefano Violetti che, con la collaborazione di Jacopo Pineschi e di Leonardo Ercolani, ha iniziato ad allenare un gruppo di venti giovani atleti tra i cinque e i quindici anni che nelle ultime settimane sono stati accompagnati a disputare le loro prime gare stagionali.

Gli undici ragazzi più grandi e più esperti sono già entrati nel circuito agonistico "Silver" e, alla prima prova del campionato toscano di Livorno, hanno immediatamente lasciato il segno e hanno ottenuto due ori e un argento. La gara ha visto i ginnasti mettersi alla prova in un programma completo di attrezzi composto per gli Allievi da corpo libero, volteggio, parallele e sbarra (più cavallo con maniglie e anelli per le categorie superiori), registrando un punteggio derivato dalla somma di tutti gli esercizi che ha permesso di stilare le classifiche finali. Ad aver trionfato e ad aver così dimostrato completezza in tutto il programma di gara sono stati Leonardo Corti nella categoria Junior 1^ Fascia e Tito Mariottini nella categoria Allievi 3^ Fascia, che sono emersi come i migliori toscani in gara, mentre un buon secondo posto è arrivato con Mattia Boncompagni tra gli Allievi 1^ Fascia, cioè tra i bambini entro i dieci anni d'età. Gli altri ginnasti che, divisi nelle varie categorie, hanno partecipato alla gara regionale sono stati Pietro Badini, Christian De Las Horas, Luca Donati, Valerio Lucariello, Gabriele Mori, Alessandro Tarquini, Giovanni Tarquini e Manuel Zarrella, oltre allo stesso istruttore Ercolani. La Ginnastica Petrarca sarà ora impegnata il 19 marzo nel campionato di serie D e, nel frattempo, si preparerà alla seconda e ultima prova del campionato regionale in programma il prossimo 8 aprile a Montevarchi, dove verranno assegnati tutti i pass per accedere alla successiva fase nazionale.

«Per la sezione artistica maschile della Ginnastica Petrarca è un anno zero - commenta Violetti, - dal momento che stiamo costruendo il movimento e stiamo lavorando duramente per riuscire a tenere alto il blasone di questa società. Possiamo fare affidamento su un clima di grande entusiasmo e di grande fiducia, su un bel gruppo di atleti e su qualche ragazzo che è giù riuscito a mostrare il proprio talento, dunque l'ambizione è di riuscire a centrare alcuni risultati importanti già in questa prima stagione agonistica».


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno