Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:24 METEO:AREZZO17°30°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
lunedì 14 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Modena, assalto a un portavalori sull'A1: chiodi e spari

Attualità mercoledì 18 maggio 2016 ore 12:36

La piaga dei furti nei cimiteri

La commissione consiliare per la sicurezza chiede al prefetto di riproporre l'argomento al Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica



AREZZO — A seguito della convocazione della presidente Giovanna Carlettini (Fratelli d’Italia), si è riunita la Commissione consiliare politiche per la sicurezza, per analizzare la situazione relativa ai furti, atti vandalici e di vilipendio nei cimiteri del Comune. La richiesta di una seduta specifica della commissione era venuta dal presidente di Arezzo Multiservizi, Luca Amendola, a seguito dei recenti episodi.

Alla riunione hanno partecipato lo stesso Luca Amendola, i dipendenti della società che gestisce il servizio Daniela Pizzini e Massimo Baldoni e l’assessore alla sicurezza Barbara Magi. L’assessore e i componenti della commissione hanno preso atto delle attuali misure poste in essere: telecamere nel cimitero di Arezzo e in altri quattro nelle frazioni, contratti con istituti di vigilanza che presidiano regolarmente le aree cimiteriali, attività di vigilanza rafforzata in occasione di festività che richiamano un gran numero di presenze, vigilanza in borghese con attività anti-taccheggio.

“Nonostante le misure in atto, il fenomeno non si arresta – hanno rilevato Giovanna Carlettini e Barbara Magi – pertanto come commissione abbiamo sottolineato la necessità di una loro intensificazione e di chiedere al prefetto che la tematica sia nuovamente trattata nel prossimo Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica. La situazione sarà continuamente monitorata per avere sempre l’obiettivo di impedire in futuro questi atti incivili e anche per una sua integrazione con il progetto complessivo di sicurezza che l’amministrazione sta mettendo in atto”.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nel capoluogo dopo mesi nessun positivo rilevato. Contagiati al minimo, ma stesso numero di tamponi di ieri. I malati odierni tutti in Valdichiana
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità