Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:AREZZO13°27°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 16 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Londra, Kate Middleton e la famiglia reale si affacciano dal balcone di Buckingham Palace

Attualità sabato 25 dicembre 2021 ore 16:15

La politica aretina va in quarantena

Un dipendente di Palazzo Cavallo risulta positivo e la Asl mette in isolamento tutti i presenti al Consiglio comunale di lunedì scorso



AREZZO — Non sarà un Natale felice per i Consiglieri comunali che lunedì scorso hanno partecipato all'ultima riunione  dell'anno del parlamentino cittadino. Sì, perché risultano contatti di caso di un positivo al Coronavirus

Un dipendente dell'Amministrazione, infatti, mercoledì scorso è risultato contagiato e la Asl ha avviato la procedura di tracciamento dei contatti avuti dal soggetto nelle 48 ore precedenti alla scoperta della positività. Così ieri sera, venerdì 24 dicembre, l'Azienda sanitaria ha inviato la comunicazione ufficiale della messa in quarantena di tutto il Consiglio comunale e di alcuni dipendenti di Palazzo Cavallo.

Natale rovinato anche per il sindaco Ghinelli che lunedì scorso ha avuto contatti con il soggetto contagiato. 

Adesso tutti i Consiglieri dovranno restare in quarantena. Lunedì 27 i vaccinati sono stati chiamati a fare il tampone di verifica al drive trougth di Indicatore mentre il 30 sarà il turno di chi non è vaccinato. Nel caso di quest'ultimi si tratta di persone che per andare a lavorare devono fare il tampone ogni 48 ore e da quanto ci risulta nessuno sarebbe positivo. 

Abbiamo raggiunto telefonicamente il capogruppo di Ora Ghinelli Simon Pietro Palazzo, che ci ha manifestato tutto il suo rammarico per questa situazione. "Sono solo in casa e guardo la Messa in Tv. La mia famiglia oggi si recherà dai nostri parenti per festeggiare ed io resterò isolato presso il mio domicilio. Ovviamente mi dispiace molto non poter trascorrere il Santo Natale con i mie cari ma è la legge e pertanto dobbiamo rispettare le disposizioni e fare tutto ciò che ci è possibile per limitare al massimo i contagi".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno