Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:AREZZO11°23°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 26 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Massimo Bernardini lascia 'Tv Talk', il saluto e l'addio commosso: «Devo andare, mia moglie mi aspetta»

Politica mercoledì 13 gennaio 2021 ore 09:30

Legge contro apologia del fascismo, raccolta firme

I Consiglieri Romizi e Caneschi primi sottoscrittori, ecco come poter aderire alla proposta promossa dal Comune di Stazzema



AREZZO — "Anche ad Arezzo, come in tutti i Comuni italiani, è possibile firmare la proposta di legge di iniziativa popolare per combattere la propaganda fascista e nazista, promossa dal Comune di Stazzema in provincia di Lucca, dov’è avvenuto uno dei peggiori eccidi nazi-fascisti della storia. Servono 50.000 firme, 50.000 gesti di civiltà per portarla in Parlamento e dire ancora una volta NO contro quell’ideologia, per qualcuno appartenente al passato e invece presente in moltissime manifestazione della vita sociale". A comunicarlo i consiglieri comunali Francesco Romizi e Alessandro Caneschi.

Gli stessi proseguono: "siamo tra i primi sottoscrittori: lo diciamo con modestia ma con un pizzico di orgoglio, accanto ai nipoti di due figure simbolo della Resistenza, Silvia Calamandrei, nipote di Piero, e Ferruccio Parri, avvocato e omonimo del primo presidente del consiglio dell’Italia finalmente liberata.

Contattateci: in qualità di consiglieri comunali possiamo raccogliere e autenticare le firme. Oppure basta prendere appuntamento allo Sportello Unico secondo le modalità che troverete a questo link: https://www.comune.arezzo.it/proposte-referendum-proposte-legge-raccolta-firme-attualmente-corso?fbclid=IwAR35E1GeK126tdYjiZP62rBVPAmNW1uYw6lQAAyM-zl_dTku-soTdPFzzNM

Non mancheremo di organizzare nelle prossime settimane dei banchi per la raccolta firme sia in centro sia al mercato del sabato".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno