Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:50 METEO:AREZZO19°38°  QuiNews.net
Qui News arezzo, Cronaca, Sport, Notizie Locali arezzo
domenica 21 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Alaska, l'orso nuota pacificamente vicino ai barcaioli: la scena molto condivisa sul web
Alaska, l'orso nuota pacificamente vicino ai barcaioli: la scena molto condivisa sul web

Attualità lunedì 02 marzo 2020 ore 19:37

Negativi i tamponi sui due bimbi di Pergine

I figli della donna contagiata non hanno contratto il virus. Il sindaco Simona Neri conferma che domani le scuole resteranno aperte



AREZZO — "Sto rientrando a casa dopo un importante confronto con la task force regionale presso la Prefettura, rientro con una bellissima notizia: i due piccoli che stamattina sono stati sottoposti all’esame diagnostico sono risultati negativi al COV-19". Queste le parole scritte dal sindaco di Laterina-Pergine e pubblicate in un post su Facebook alle 19,30.

Il sindaco rassicura che, pertanto, non sussistono le condizioni per adottare alcun provvedimento di sospensione delle attività didattiche nel Comune e questa decisione è stata presa anche dietro il parere positivo del Direttore del Dipartimento di Prevenzione della Asl. 

"Domani pertanto le scuole di ogni ordine e grado rimarranno regolarmente aperte" .

Simona Neri, inoltre, conferma che la situazione resta costantemente monitorata "la gestione di questa emergenza sta evidenziando un gran coordinamento tra tutte le Istituzioni coinvolte, Asl, Prefettura, Comuni e Regione, costantemente e reciprocamente in contatto per assicurare la tutela della salute dei cittadini in questo particolare momento".

"Sono convinta  che supereremo questa crisi con lucidità e compattezza e che la nostra comunità ne uscirà più forte di prima! NON SIAMO SOLI".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno